[ad_1]


Con la funzione Meshnet di NordVPN è possibile aggirare il blocco di condivisione account di Netflix. Come usare account condiviso Netflix senza pagare

Costo condivisione account Netflix

Come usare Meshnet per aggirare il blocco degli account condivisi di Netflix

Nuovo super articolo per i lettori di YourLifeUpdated, in particolare per chi usa un account Netflix condiviso con amici, parenti e conoscenti che NON vivono nello stesso nucleo famigliare.

Come ben sappiamo, infatti, recentemente Netflix ha attivato anche in Italia il blocco degli account condivisi. Ne abbiamo parlato in modo approfondito in questo articolo: Netflix blocca la condivisione delle password anche in Italia

Cosa devi sapere sul blocco degli account Netflix condivisi

Per farla breve, da qualche giorno chi vuole usare un account Netflix condiviso ma non vive nello stesso nucleo famigliare, deve pagare 4,99 euro aggiuntivi per poter continuare a condividere account e password.

Come fa Netflix a vedere se due persone vivono nello stesso nucleo famigliare?

Tra i tanti dati che utilizza, c’è anche l’indirizzo IP.

E’ chiaro che se due persone vivono nella stessa casa e sono collegate alla stessa rete WiFi, devono avere lo stesso indirizzo IP pubblico. E se Netflix si accorge che questo è diverso, attiva il blocco di condivisione di password ed account.

L’ho fatta molto semplice, ma era giusto per darti un’idea a grandi linee di come funzionano i nuovi controlli attivati da Netflix.

Per tutti gli altri dettagli puoi leggere il nostro articolo di approfondimento, dove abbiamo analizzato in modo approfondito questa novità di Netflix.

E’ ancora possibile usare account condiviso Netflix senza pagare

Sembra incredibile, ma pochi giorni dopo il blocco di account e password Netflix condivise, è stato trovato un modo perfettamente funzionante per aggirare questo limite.

Proprio così: è sufficiente seguire pochi e semplici passaggi per continuare ad usare un account Netflix condiviso senza dover pagare i 5 euro aggiuntivi.

Come è possibile?

Per farla breve, c’è una funzione gratuita di NordVPN che permette a due o più utenti di condividere lo stesso indirizzo IP pubblico anche se si trovano molto lontani tra loro.

Attivando questa funzione (Meshnet) è possibile ingannare Netflix, facendo credere al programma che le due persone siano collegate alla stessa rete WiFi, quando in realtà questo non è vero.

Senza perderci in chiacchiere, vediamo di seguito come fare.

Come usare account condiviso Netflix senza pagare grazie a Meshnet

Ecco tutti i passaggi che devi seguire per raggiungere il tuo obiettivo.

Come promesso, alla fine della guida potrai continuare ad usare un account Netflix condiviso anche se non fai parte dello stesso nucleo famigliare del proprietario dell’account.

Il tutto in modo GRATUITO, senza dover spendere un solo centesimo in più.

PREMESSA

Anche se sembra lunga e macchinosa, una volta configurata la prima volta, le volte successive sarà sufficiente premere un paio di pulsanti, niente di più.

QUESTA PARTE VA ESEGUITA DAL PROPRIETARIO DELL’ACCOUNT NETFLIX

Per aggirare il blocco account condivisi di Netflix è necessario prima di tutto che il proprietario del profilo Netflix
crei un account gratuito sul sito ufficiale di NordVPN.

Questa procedura va eseguita su un dispositivo presente presente all’interno dell’abitazione principale dalla quale si guarda Netflix.

Per fare ciò è necessario collegarsi a questa pagina ed effettuare una registrazione inserendo un indirizzo e-mail ed una password, oppure semplicemente cliccando su “Accedi con Google” o “Accedi con Apple“.

Fatto questo, chiudi la pagina e clicca su questo collegamento per accedere alla sezione in cui sono presenti tutti i setup relativi a NordVPN.

Clicca quindi sul pulsante Scarica presente di fianco alla voce relativa al tuo sistema operativo. Concluso il download, installa il programma sul tuo dispositivo.

Conclusa l’installazione, si aprirà NordVPN. Clicca su “Accedi” per accedere all’account di NordVPN che hai creato in precedenza.

Ora è necessario premere la seconda icona presente in alto a sinistra e successivamente abilitare l’apposita voce, che è disattivata di default, relativa alla funzionalità Meshnet. Clicca quindi su “Continua” per 2 volte e poi su “Attiva Meshnet“.

Dopo aver attivato la funzione Meshnet, noterai che la parte bassa del programma è divisa in due sezioni: i tuoi dispositivi & dispositivi esterni.

Clicca quindi su “Dispositivi esterni” e poi premi su “Collega dispositivo esterno“.

Inserisci l’indirizzo e-mail dell’utente “estraneo al nucleo familiare”, cosi da invitarlo ad unirsi alla tua rete locale virtuale, e poi clicca su “Spedisci invito“.

Comparirà il seguente messaggio:

“Invito spedito! Una volta accettato, il nuovo dispositivo apparirà tra quelli esterni. Gli inviti spediti sono utilizzabili per 72 ore a meno che non vengano annullati prima”.

QUESTA PARTE VA ESEGUITA DALL’UTENTE CHE VUOLE USARE L’ACCOUNT CONDIVISO

A questo punto la palla passa all’utente che vuole usare l’account Netflix condiviso, che avrà ricevuto la mail inviata in precedenza.

Anche in questo caso, l’utente che non fa parte del nucleo familiare deve creare un account gratuito sul sito di NordVPN.

Per farlo è sufficiente cliccare su questo collegamento ed effettuare una registrazione inserendo un indirizzo e-mail ed una password, oppure cliccare su “Accedi con Google” o “Accedi con Apple“.

Dopo aver completato l’operazione, si può chiudere la pagina e cliccare su questo link per accedere alla sezione contenente i setup di NordVPN.

A questo punto bisogna premere sul bottone “Scarica” o “Scarica l’app mobile” in corrispondenza del sistema operativo su cui vuoi installare NordVPN e usare l’account Netflix condiviso.

Dopo aver scaricato ed installato NordVPN sul dispositivo, è necessario avviare l’applicazione NordVPN e cliccare su “Hai già un account? Accedi“.

Accedi quindi con il tuo account e, una volta dentro, potrebbe comparire un banner pubblicitario che ti invita ad acquistare NordVPN.

NOTA: come anticipato, NON SERVE acquistare un abbonamento, quindi clicca sulla X in alto a sinistra per chiudere il banner pubblicitario e procedere.

Consenti quindi le notifiche “Push” cliccando su “Continua” e poi su “Consenti“.

A questo punto hai finalmente eseguito l’accesso a NordVPN. Recati nella sezione “Meshnet“, clicca su “Attiva Meshnet” e poi clicca su “Consenti“.

Adesso, se tutto ha funzionato correttamente, nella pagina iniziale troverai un messaggio con scritto:

Hai ricevuto un invito: indirizzo e-mail vuole collegare il proprio dispositivo tramite Meshnet“.

Clicca sulla voce “Rispondi” e poi su “Accetta l’invito“.

A questo punto vai nella schermata principale e clicca su “Instrada il traffico”. Recati poi nella scheda “Dispositivi esterni” e clicca su “Instrada tutto il traffico“.

Fatto, obiettivo raggiunto!

Grazie all’instradamento del traffico, tutti i dispositivi remoti connessi alla rete Meshnet possono condividere lo stesso indirizzo IP pubblico.

In questo modo a Netflix risulterà che il dispositivo che sta usando l’account condiviso sia collegato con lo stesso indirizzo IP del proprietario, di conseguenza non andrà ad attivare nessun blocco.

Conclusioni

Ecco fatto: abbiamo visto come creare una rete privata con Meshnet di NordVPN e aggirare il blocco alla condivisione dell’ account.

Netflix blocca la condivisione degli account in Italia: le alternative per risparmiare

Se questa guida ti sembra troppo lunga, difficile o complicata, ho delle alternative molto più semplici che possono fare al caso tuo.

Puoi sottoscrivere un abbonamento a Netflix con pubblicità, che costa solo 5,49 euro al mese: Netflix con pubblicità in Italia: FullHD su 2 dispositivi a 5,49 euro

Personalmente, invece, continuo ad usare l’abbonamento Netflix condiviso su Gamsgo, che continua a funzionare alla perfezione e costa solo 3,87 euro al mese. Se vuoi attivarlo anche tu, leggi qui: Come avere Netflix a prezzi SUPER scontati, quasi gratis

Dubbi o domande?

Lascia un commento a fine articolo, ti risponderò il prima possibile

FONTE


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito – CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA – CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

[ad_2]

Articolo originale e Dominio fonte

Affiliate Alcuni dei link contenuti in questo Sito (tivustream.com) sono link di affiliazione in caso di acquisto/sottoscrizione TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo e durata dell’acquisto/sottoscrizione.
Views: 8

0 Comments

Leave a Reply

Avatar placeholder

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.