[ad_1]


Come bloccare scheda SIM Iliad

Fonte foto: Claudio Divizia / Shutterstock.com



Gli utenti Iliad hanno la possibilità di richiedere il blocco della SIM, sia in caso di furto o smarrimento che in caso di deterioramento. L’operazione è molto semplice: l’operatore, infatti, ha definito una procedura rapida da completare per bloccare una SIM Iliad. Per gli utenti, quindi, basterà seguire questa procedura per completare l’operazione. Una volta completato il blocco, sarà poi possibile chiedere la sostituzione della SIM Iliad. Anche in questo caso, si tratta di un’operazione molto semplice.


Vediamo, quindi, come bloccare una scheda SIM Iliad e come richiederne la sostituzione.

Bloccare SIM Iliad in caso di furto o smarrimento

Per bloccare una SIM Iliad in caso di furto o smarrimento è sufficiente inviare all’operatore un apposito modulo. Per recuperare questo modulo basta accedere al sito ufficiale (iliad.it) e andare nella sezione Modulistica (il link per accedervi è in fondo alla Home Page) scegliendo poi Mobile e selezionando l’opzione Richiesta di blocco / sblocco della SIM iliad e del codice IMEI.

In questo modo, si accedere ad un PDF da scaricare e stampare. Il modulo andrà compilato in ogni sua parte. In particolare, bisognerà barrare la casella Blocco della SIM Iliad e selezionare il motivo per cui si richiede il blocco (furto o smarrimento).

Il modulo andrà poi inviato a Iliad scegliendo una delle seguenti modalità:

  • via fax al numero+39 02 30377960
  • via posta a Iliad Italia S.p.A., CP 14106, 20146 Milano 
  • tramite l’Area Personale, nella sezione “I miei moduli”

È necessario allegare al modulo anche una copia del documento di identità e il codice fiscale dell’intestatario (ricordiamo che bisogna rispettare un limite di età per avere una SIM Iliad; per i minori l’intestatario può essere un genitore) oltre che una copia della denuncia di furto o smarrimento della SIM.

Bloccare SIM Iliad deterioramento

Gli utenti Iliad hanno la possibilità di richiedere il blocco della SIM anche in caso di deterioramento. La procedura da seguire è la stessa indicata in precedenza: bisogna accedere alla sezione Modulistica del sito Iliad e recuperare il modulo Richiesta di blocco / sblocco della SIM iliad e del codice IMEI.

In questo caso, però, è necessario sbarrare distruzione / deterioramento come motivo per la richiesta di blocco. C’è anche la possibilità di richiedere il blocco in caso di uso fraudolento / non autorizzato. In entrambi i casi, bisogna allegare una copia della SIM di cui si richiede il blocco oltre ad una copia del documento di identità e del codice fiscale dell’intestatario.

Come richiedere la sostituzione di una SIM Iliad

I clienti Iliad hanno la possibilità anche di richiedere la sostituzione della SIM. Anche in questo c’è un modulo dedicato scaricabile dalla sezione Modulistica. Si chiama Richiesta di sostituzione della sim iliad in caso di smarrimento, furto o distruzione. Una volta scaricato e stampato, andrà compilato in ogni sua parte e inviato all’operatore tramite una delle tre modalità viste in precedenza (via fax, via posta oppure tramite l’Area Personale). È possibile richiedere la sostituzione anche quando non si riesce a recuperare il PUK della SIM Iliad.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva, ricordiamo, è disponibile il numero d’assistenza clienti 177 oppure è possibile recarsi in un Iliad Store (tramite il sito ufficiale dell’operatore è possibile individuare i negozi più vicini alla propria posizione). La sostituzione comporta un costo di 9,99 euro una tantum. La SIM sarà spedita all’indirizzo di casa dell’utente. C’è anche la possibilità di richiedere la eSIM invece che la SIM card fisica. In questo caso, la SIM sarà consegnata via mail.



[ad_2]

Articolo Originale Fonte

Affiliate Alcuni dei link contenuti in questo Sito (tivustream.com) sono link di affiliazione in caso di acquisto/sottoscrizione TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo e durata dell’acquisto/sottoscrizione.
Views: 2

0 Comments

Leave a Reply

Avatar placeholder

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.