Come promesso negli scorsi giorni è arrivato il porting di Recall, la nuova funzione basata sull’AI esclusiva dei nuovi Copilot+ PC.

Come provare Recall sui “normali” PC

I nuovi Copilot+ PC non sono nemmeno arrivati che è già possibile installare le loro funzioni esclusive. La novità più grande è rappresentata da Recall, una sorta di memoria fotografica in grado di tenere traccia e trovare tutto ciò che facciamo sul PC. Questa funzionalità si basa sull’intelligenza artificiale ma si è scoperto che è attivabile anche sui “normali” PC. Potete vedere un’anteprima del funzionamento qui in basso su uno Snapdragon 7c senza NPU dedicata.

Grazie al tool Amperage realizzato della community è possibile provare subito Recall anche senza i requisiti hardware necessari dei nuovi Copilot+ PC.

NOTA | La guida al momento necessita di Windows 11 24H2 (almeno Build 26100.712) e un processore Snapdragon, tuttavia è possibile provarlo anche su un PC Intel o AMD creando una macchina virtuale emulando l’architettura ARM o tramite una macchina virtuale su Azure. Con questi requisiti è possibile provare la procedura sottostante.

Come installare Recall con Amperage

  1. Scaricate la versione più recente di Amperage
  2. Scaricate i componenti AI (carichi di lavoro di machine learning) per Arm64 da qui
  3. Decomprimi la versione che hai appena scaricato
  4. Decomprimi il contenuto dell’archivio Workloads nella WorkloadComponentscartella accanto aAmperage.exe
  5. Avvia il prompt dei comandi come amministratore e vai alla directory in cui hai estratto Amperage
  6. Digita amperage /installe premi Invio

Per maggiori dettagli sui requisiti e il funzionamento di Recall vi rimandiamo a questo indirizzo.

In futuro è possibile che la funzione Recall sia installabile nativamente anche su architettura x86/64, Microsoft ha già preannunciato l’arrivo dei Copilot+ PC con i prossimi processori di Intel e AMD.

Che ne pensate della funzione Recall? La proverete con queste guide? Ditecelo nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Tomshardware





Fonte

TivuStream affiliate Alcuni dei link che compaiono sul sito od articoli sono link di affiliazione dai quali, in caso di acquisto o sottoscrizione, TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo, durata ed importo dell'acquisto-sottoscrizione.
Visualizzazioni: 0