Utilizzare TivuStream in Android Auto ( Root )

screen Android Auto

Ciao a tutti

Ho testato personalmente la visione di Tivustream sul Display Infotaintment della mia auto utilizzando Android Auto

Prima di scrivere la procedura da seguire vanno specificate alcune note:

Android Auto e’ un sistema nato per aumentare la sicurezza durante la guida fornendo la possibilita’ di gestire il dispositivo con comandi vocali o manuali al volante senza dover toccare o guardare il telefono mentre si guida.
la procedura descritta in questo articolo e’ da ritenersi al solo scopo di studio e sperimentazione e che guardare contenuti video durante la guida e’ estemamente pericoloso e vivamente sconsigliato.

  • Il dispositivo smartphone DEVE avere i permessi di root
  • La procedura funziona anche con l’ultima versione di Android (9 Pie) come personalmente testato
  • Versione Android Auto superiore alla 3.x.x – nel test specifico la versione di Android Auto installata sul mio smartphone e’ la 4.1.590944
  • Su Alcuni Brand di dispositivi ( e con le ultime Release di Android )la procedura potrebbe necessitare di altri passaggi che verranno elencati in un seguente articolo ( Vi preghiamo comunque di segnalare eventuali problemi con marca e modello dello smartphone utilizzato e versione di Android installata.)

Quello che serve:

Per poter usare le applicazioni installate sul nostro Cellulare e visualizzarle sullo schermo dell’ infotainment dell’auto bisogna scaricare 2 applicazioni ( che trovate a fondo articolo ):

  • aa_mirror.apk
  • AA Phenotype Patcher.apk

la prima applicazione e’ quella che permette il mirroring fisico del nostro telefono attraverso il cavo USB con il quale e collegato all’infotaintment
La seconda applicazione serve a Patchare ( sbloccare ) le applicazioni sul telefono (che sceglieremo) per essere usate in Android Auto

Ecco i passaggi da eseguire

  • In caso Android Auto non sia installato sul telefono fare ricerca su Google Play scaricare ed installare Android Auto
  • Scaricare aa_mirror.apk e AA Phenotype Patcher.apk e trasferirli al telefono ( via USB o via Cloud o altri account – Dropbox Google drive etc.. )
  • Avviare Android Auto ( Il telefono non e’ ancora connesso via USB )
    – Toccare l’icona con le tre barre in alto a sinistra (menu) e selezionare Informazioni.
    – Toccare ripetutamente per 10 volte la voce Informazioni fino a visualizzare un messaggio che informna che le opzioni sviluppatore sono abilitate
    – Toccare l’icona con i tre punti in alto a destra (menu) e selezionare Impostazioni sviluppatore.
  • Nella schermata che appare la prima voce in alto e’ modalità Applicazione
  • Toccare la scritta modalità applicazione e dal popup selezionare sviluppatore
  • scorrere la pagina fino in fondo e selezionare la casellina Origini Sconosciute
  • Chiudere Android Auto

A seguire:

  • Installare aa_mirror.apk toccando il file nella path dove salvato ( nel caso apparisse il messaggio installazione bloccata andare in Setting telefono /sicurezza e spuntare la casellina Origini Sconosciute)
  • Avviare aa_mirror toccare Screen Setting e configurare come segue : Overwrite screen brightness: On Screen brightness value: 255 Screen rotation: Force Rotation degree: 90 degree Immersive mode: Full immersive.
  • Chiudere aa_mirror ( gli altri setting vanno bene cosi’ come sono a meno di fare delle prove con la sidebar o l’audio ma dipendono dal dispositivo utilizzato e dalla versione di Android ..in ogni caso possono essere lasciati cosi’ come sono )

A Seguire:

  • Installare AA-Phenotype-Patcher toccando il file nella path dove salvato ( nel caso apparisse il messaggio installazione bloccata andare in Setting telefono /sicurezza e spuntare la casellina Origini Sconosciute)
  • ad applicazione avviata toccare il menu in alto a destra ( i tre puntini ) e toccare la voce App list
  • A questo punto appare un elenco di tutte le App installate sul telefono ( comprese le app di Sistema che non ci interessano )
  • Selezionare la casellina corrispondente ad ogni Applicazione che si vuole utilizzare con Android Auto , ovviamente aa_mirror deve essere spuntata
  • Si possono selezionare anche le App tipo Whatsapp , Telegram , Messenger … Facebook , Browser , …
  • Tornare indietro e toccare il bottone PATCH
    Nota : a seconda del dispositivo e della ROM installata in questa fase al tocco di PATCH potrebbero apparire dei popup con la richiesta di permessi Superuser(root) , in questo caso toccare SEMPRE OK/PERMETTI
  • Riavviare il dispositivo

A questo punto Il telefono e’ pronto per la connessione USB all’infotaintment dell’auto attraverso Android Auto.

TivuStream in Android Auto

DOWNLOAD:

https://tivustream.com/downloads/aa_mirror.apk

https://tivustream.com/downloads/AA Phenotype Patcher 0.8.apk

Potrebbero interessarti anche...

6 Risposte

  1. rino ha detto:

    salve

    sto provando con Samsung s8 e alfa stlelvio.
    non arrivo a fare funzionare .
    Android auto funziona ma non esce il Mirror per fare funzionare.
    segiuto come sopra ma niente da fare
    grazie del aiuto

    • buio2005 ha detto:

      Ciao
      dalla schermata Home di android auto a telefono connesso tocca il circolino in basso ultimo a destra
      dovrebbe apparirti l’elenco delle app aa Miror compresa ( se l’hai abilitata prima con Phenotype patcher )

  2. rino ha detto:

    salve
    grazie della risposta
    il app aa Mirror non mi appare e questo il problema

    • buio2005 ha detto:

      Ciao
      Sembrerebbe un problema di Android auto che evidentemente non assume i permessi di root correttamente.. Prova ad eliminare tutto e rifai da capo.
      Assicurati di selezionare fonti sconosciute in Android auto lato telefono e modo applicazione in sviluppatore e quando avii phenotype app di selezionare aa. Mirror dall’elenco

  3. angelo ha detto:

    Ciao a me funziona quasi tutto ma quando vado ad avviare una applicazione lo schermo si frizza rimane bloccata l’immagine e devo staccare via il cavo mentre con yutube car funiona tutto ma ho qualche latanza uso un note8

    • buio2005 ha detto:

      ciao e grazie del tuo commento.. credo che il problema stia nelle versioni di Android auto e la versione Android del tuo dispositivo.
      Essendo un sistema “ostacolato” da google le ultime versioni di Android non permettono l’uso del patcher.. appena riesco verifico eventuali nuove versioni o fix su XDA
      Aggiorneremo l’articolo in caso di novità
      ciao!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate site »