I Mini PC sono sulla lista di tantissimi utenti che non vogliono troppo caos sulla propria scrivania e che, soprattutto, cercano un prodotto con un buon rapporto qualità-prezzo. Fai parte di questa cerchia? Allora ti potrebbe interessare la proposta di NiPoGi con Intel Celeron N5105 (2.9GHz), 16GB di RAM e 512GB di SSD.

Il prezzo di listino del computer desktop compatto è di 306 euro, ma non darci troppo peso. Con lo sconto già applicato del 18% e il coupon valido per un ulteriore risparmio di 40€, completi l’acquisto a soli 210€, spedizione compresa (con Prime).

Mini PC NiPoGi

Con il doppio sconto Amazon, il Mini PC NiPoGi con Windows 11 Pro diventa un Best Buy

Il NiPoGi è un mini computer che utilizza Windows 11 Pro come sistema operativo. Il cuore pulsante è il processore Intel Jasper Lake N5105 quad-core a 2,90GHz (11a generazione), a cui tengono ottima compagnia 16GB di RAM e 512GB di archiviazione SSD. Ha anche una scheda grafica Intel HD Graphics 500 integrata e supporta la connettività Wi-Fi e Bluetooth. Insomma, tutto quello di cui ha bisogno.

Il design del mini PC è incredibilmente compatto, il che lo rende facile da collocare ovunque, anche in pochissimo spazio. Ha anche due porte HDMI quindi puoi facilmente collegarlo a due completi l’acquisto a soli 210€ o, se vuoi, ad un televisore per guardare film, serie TV, video e così via.

Mini PC NiPoGi

La connettività è un altro punto di forza di questo mini computer, grazie alla presenza di tre porte USB (due 2.0 e una 3.0), una porta Ethernet, due porte HDMI (con supporto al 4K) e una porta jack da 3,5mm.

Insomma, che sia per la produttività o per l’intrattenimento, il Mini PC di NiPoGi è l’ideale. Certo, non potrai utilizzare per il gaming più sfrenato o per intense attività di editing, ma a questo prezzo bisogna accettare anche qualche compromesso.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.



Articolo originale fonte

html.it