Dopo il lancio del nuovo Bing, Microsoft ha appena ufficializzato l’arrivo di Copilot di Microsoft 365 con l’integrazione dell’intelligenza artificiale di GPT-4.

1 GIUGNO 2024 | Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilot, e in particolare per amministratori e utenti finali – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

Questo mese siamo entusiasti di condividere in che modo gli amministratori possono gestire i requisiti di rischio e conformità per le app AI nel nuovo Microsoft Purview AI Hub, automatizzare le attività all’interno dell’organizzazione utilizzando le estensioni Copilot e altro ancora. Stiamo anche aggiungendo nuove entusiasmanti funzionalità che ti consentono di agire rapidamente in base ai suggerimenti dei dipendenti utilizzando Copilot in Glint, utilizzare Copilot in Planner per trasformare il lavoro di squadra, espandere nuove raccolte di prompt per ruoli di settore e molto altro ancora! 

Funzionalità di amministrazione e gestione:

  • Scopri come la tua organizzazione utilizza l’intelligenza artificiale con Microsoft Purview AI Hub
  • Automatizza le attività in tutta l’azienda con le estensioni Copilot
  • Esamina e controlla le autorizzazioni del sito con la ricerca di SharePoint limitata
  • Integra e innova con i nuovi connettori Copilot

Funzionalità dell’utente finale:

  • Agisci istantaneamente sui commenti e suggerimenti dei dipendenti con Copilot in Viva Glint
  • Trasforma il modo in cui lavora il tuo team con Copilot in Planner
  • Esplora nuovi suggerimenti specifici per ruoli e settori in Copilot Lab
  • Scopri il recupero nella chat di Copilot
  • Migliora il modo in cui crei e perfezioni i tuoi documenti Word
  • Collabora senza cambiare contesto con i componenti Copilot in Loop
  • Aumenta i tassi di risposta con Copilot in Moduli

8 MAGGIO 2024 | In occasione della pubblicazione dei nuovi dati del Work Trend Index, Microsoft ha annunciato ulteriori novità in arrivo per Microsoft 365 Copilot nei prossimi mesi.

Mercoledì, Microsoft e LinkedIn hanno pubblicato il Work Trend Index 2024, un rapporto congiunto sullo stato dell’intelligenza artificiale sul lavoro intitolato “L’intelligenza artificiale sul lavoro è qui. Adesso arriva la parte difficile”. La ricerca, basata su un sondaggio condotto su 31.000 persone in 31 paesi, sulle tendenze del lavoro e delle assunzioni su LinkedIn, su trilioni di segnali di produttività di Microsoft 365 e su una ricerca con clienti Fortune 500, mostra come, dopo solo un anno, l’intelligenza artificiale sta influenzando il modo in cui le persone lavorano. , guidare e assumere in tutto il mondo. Microsoft ha inoltre annunciato nuove funzionalità in Copilot per Microsoft 365 e LinkedIn ha reso gratuiti più di 50 corsi di formazione per gli abbonati LinkedIn Premium progettati per consentire ai professionisti di tutti i livelli di migliorare la propria attitudine all’intelligenza artificiale. 

  • Una nuova funzionalità di completamento automatico verrà visualizzata nella finestra di messaggio. Copilot ora aiuterà le persone che hanno l’inizio di un prompt offrendogli di completarlo, suggerendo un prompt più dettagliato in base a ciò che viene digitato, per fornire un risultato più forte.
  • Quando le persone sanno quello che vogliono, ma non hanno le parole giuste, la nuova funzionalità di riscrittura di Copilot trasformerà un messaggio di base in uno più ricco con il semplice clic di un pulsante.
  • Catch Up è una nuova interfaccia di chat che mostra approfondimenti personali basati sull’attività recente e fornisce consigli reattivi. Ad esempio, Copilot contrassegnerà una riunione imminente e fornirà informazioni pertinenti per aiutare i partecipanti a prepararsi.
  • Inoltre, le nuove funzionalità di Copilot Lab consentiranno alle persone di creare, pubblicare e gestire richieste su misura per loro e per il loro team, ruolo e funzione specifici.

Inoltre, Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilot, e in particolare per Whiteboard, PowerPoint, Outlook, OneNote e altro – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

Oggi stiamo offrendo Copilot per Microsoft 365 a più clienti con il nostro programma di accesso anticipato Copilot per Microsoft 365 e stiamo introducendo nuove funzionalità Copilot per liberare la creatività, sbloccare la produttività e migliorare le competenze. 

  • Indice semantico per Copilot –  fondamentale per ottenere risposte pertinenti e utilizzabili ai prompt in Copilot per Microsoft 365.
  • Copilot in Whiteboard – renderà le riunioni e i brainstorming di Microsoft Teams più creativi ed efficaci. 
  • Copilota in PowerPoint – Stiamo integrando il generatore di immagini di OpenAI, DALL-E , in PowerPoint. 
  • Copilota in Outlook – Crea un’e-mail e Copilot in Outlook offrirà suggerimenti e consigli di coaching sulla chiarezza e sul tono per aiutarti a comporre e-mail più efficaci e a colpire con la nota giusta. 
  • Copilot in OneNote  - Copilot può aiutarti a migliorare l’aspetto del tuo taccuino digitale, riorganizzare i tuoi contenuti, regolare la formattazione ed evidenziare i punti più importanti.
  • Copilot in Microsoft Loop – aiuta il tuo team a rimanere sincronizzato riepilogando rapidamente tutto il contenuto nella pagina Microsoft Loop per mantenere tutti allineati e in grado di collaborare in modo efficace. 
  • Copilota in Microsoft Viva – aiuta gli utenti a creare un percorso di apprendimento personalizzato che include la progettazione di percorsi di miglioramento delle competenze, la scoperta di risorse di apprendimento pertinenti e la pianificazione del tempo per i corsi di formazione assegnati. 

2 MAGGIO 2024 | Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilot, e in particolare per Outlook, Excel e Word – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

Questo mese siamo entusiasti di condividere informazioni sul supporto linguistico esteso in Copilot, funzionalità per semplificare i dati in Copilot in Excel, ricerca più efficiente e creazione di documenti con Copilot in Word, nuova formazione in Copilot Academy e molto altro ancora!  

Funzionalità estese

  • Copilot con chat basata su grafici ora disponibile in Outlook
  • Utilizza file locali per radicare i prompt di Copilot
  • Crea e utilizza documenti Word in modo più efficiente con Copilot
  • Genera più colonne formula con Copilot in Excel
  • Ottimizza le istruzioni con Notebook in Copilot con protezione dei dati commerciali
  • Accedi in modo sicuro alla chat web di Copilot nell’app mobile Copilot

Accesso e gestione ampliati

  • App Assure ora supporta i clienti Copilot nella transizione agli aggiornamenti mensili
  • Supporto per nuove lingue in Copilot per Microsoft 365
  • Migliora le competenze di Copilot con Copilot Academy in Viva Learning
  • Gestire la disponibilità di Copilot nelle riunioni di Teams
  • Ricerca di SharePoint limitata ora in anteprima pubblica

2 APRILE 2024 | In aggiunta alle precedenti novità, Microsoft 365 Copilot dispone ora dell’accesso prioritario a GPT-4 Turbo, la rimozione totale dei limiti delle conversazioni e caricamenti di file, e l’aumento del numero di generazioni di immagini e accesso prioritario in Microsoft Designer – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

29 MARZO 2024 | Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilotcome la possibilità di interagire direttamente in Outlook, in Excel e altre novità – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

Questo mese sveleremo come abbiamo combinato la potenza di Copilot con i tuoi dati di lavoro, la possibilità di interagire con Copilot direttamente in Outlook, l’uso della funzionalità Microfono per attivare Copilot in Excel e l’output migliorato da Copilot in Loop. Disponiamo inoltre di brevi aggiornamenti su altre recenti divulgazioni, tra cui la ricerca limitata di SharePoint e l’espansione delle funzionalità di residenza dei dati di Microsoft. 

  • Ground Copilot richiede il contenuto di lavoro quando si utilizza Copilot in Word, Outlook, Excel e PowerPoint
  • Usare Copilot con la chat basata su grafici nell’app per dispositivi mobili Microsoft 365
  • Interagisci con Copilot direttamente in Outlook
  • Nuovi modi per interagire con Copilot in Excel
  • Ottieni output più pertinenti da Copilot in Loop
  • Presentazione della ricerca di SharePoint limitata
  • Nuove funzionalità per gestire i tuoi dati nell’era dell’intelligenza artificiale
  • Resta aggiornato su Copilot per Microsoft Tech Accelerator

14 MARZO 2024 | Microsoft ha fatto sapere che Copilot è ora disponibile nella versione web e in italiano anche senza abbonamento a Microsoft 365, a condizione di avere l’abbonamento a Copilot Pro (ora disponibile con prova gratuita per un mese dall’app mobile).

Stiamo includendo Copilot nelle app Web Microsoft 365 gratuite nel tuo abbonamento Copilot Pro: non è richiesto alcun abbonamento Microsoft 365 aggiuntivo. Sebbene sia ancora necessario un abbonamento a Microsoft 365 Personal o Family per sbloccare Copilot nelle app desktop per PC e Mac, siamo entusiasti di offrire Copilot a Word, Outlook e altre app Web gratuite ad altri abbonati Pro.

Gli abbonati a Copilot Pro possono utilizzare Copilot nelle versioni Web di Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Outlook nelle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, portoghese, spagnolo e cinese semplificato. Coloro che dispongono di un abbonamento separato a Microsoft 365 Personal o Family ottengono il vantaggio aggiuntivo di utilizzare Copilot nelle app desktop con funzionalità più complete.

Nei prossimi mesi estenderemo questo vantaggio anche alle nostre app mobili gratuite, tra cui l’app Microsoft 365 e Outlook per iOS e Android. 

1 MARZO 2024 | Nelle scorse ore Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilot, come il supporto per più lingue tra le quali l’italiano, l’arrivo di Copilot nell’app mobile di Microsoft 365 e in OneDrive, e alte novità – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

Oggi mettiamo in evidenza il supporto di Copilot in altre 17 lingue, risorse ampliate e funzionalità future in Copilot Lab, l’esperienza Copilot aggiornata in Teams, Copilot nell’app mobile Microsoft 365 e una nuova funzionalità che fornisce un unico punto di ingresso per aiutarti a creare contenuti da zero. Daremo anche un’occhiata agli aggiornamenti di Copilot in OneDrive, Stream e Moduli, oltre a una nuova funzionalità che genera riepiloghi dei contenuti quando condividi file con i colleghi. Infine, condivideremo alcune novità nel report sull’utilizzo di Copilot per Microsoft 365 per gli amministratori. Diamo uno sguardo più da vicino alle novità di questo mese: 

  • Prova il supporto di Copilot per più lingue
  • Inizia il tuo viaggio con Copilot e sviluppa nuove competenze con Copilot Lab
  • Copilot è ora disponibile nell’app mobile Microsoft 365
  • Presentazione di Copilot in Forms
  • Estrai rapidamente le informazioni dai tuoi file con Copilot in OneDrive
  • Includi riepiloghi rapidi durante la condivisione di documenti
  • Ottieni riepiloghi e approfondimenti video istantanei con Copilot in Stream
  • Prova nuovi modi di lavorare con Aiutami a creare
  • Crea bozze di e-mail più velocemente e ottieni suggerimenti formativi per i tuoi messaggi con Copilot nella versione classica di Outlook per Windows
  • Prova la nuova esperienza Copilot in Microsoft Teams
  • Scopri i report sull’utilizzo migliorati per Microsoft Copilot nell’interfaccia di amministrazione   
  • Resta aggiornato su Copilot per Microsoft 365 Tech Accelerator

23 NOVEMBRE 2023 | Dopo l’annuncio della disponibilità generale, Microsoft ha fatto sapere che Microsoft 365 Copilot è ufficialmente disponibile per le aziende anche in Italia, alcune delle quali lo hanno già adottato come strumento di lavoro.

Microsoft Italia ha annunciato la disponibilità generale in Italia di Microsoft 365 Copilot, il copilota basato sull’AI generativa in grado di amplificare il lavoro delle persone e delle aziende e capace di liberare tempo da attività di routine, aumentare la creatività e dare spazio a nuovi scenari di crescita, innovazione e ingegno umano.

Copilot combina infatti la potenza dei modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) con i dati aziendali e le app di Microsoft 365, per trasformare il mondo professionale grazie all’AI. Da una parte Copilot lavora al fianco delle persone grazie all’integrazione nelle app Microsoft 365 che vengono utilizzate ogni giorno – Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Teams– per liberare la creatività, aumentare la produttività e migliorare le competenze; dall’altra è stato integrato all’interno di un’esperienza completamente nuova, Microsoft 365 Chat, che funziona unendo  LLM, le app di Microsoft 365 e i dati – dal calendario, alle e-mail, le chat, i documenti, le riunioni e i contatti – per eseguire operazioni che prima le persone non erano in grado di fare.

“L’AI Generativa può generare opportunità e benefici senza precedenti e siamo convinti che potrà contribuire sensibilmente a migliorare il mondo in cui viviamo e lavoriamo, aiutandoci a raggiungere obiettivi finora impensabili. Come Microsoft, siamo al fianco delle organizzazioni per guidarle in questa rivoluzione tecnologica e aiutarle ad abbracciare il cambiamento. Stiamo già lavorando, in collaborazione con il nostro ecosistema di partner sul territorio, con numerose aziende in Italia, affiancandole nell’identificazione di scenari strategici di innovazione supportandole nella loro implementazione in modo rapido e garantendo la formazione affinché possano avere le competenze necessarie per un uso efficace, sicuro e responsabile dell’AI generativa” ha commentato Vincenzo Esposito, Amministratore Delegato di Microsoft Italia.

A pochi mesi dalla sua introduzione, l’AI generativa sta trasformando il panorama competitivo globale, accelerando il cambiamento tecnologico e aprendo a nuovi scenari di crescita economica e sviluppo sociale.  Una ricerca di The European House – Ambrosetti e Microsoft Italia ha calcolato che un’adozione pervasiva dell’AI generativa può produrre, a parità di ore lavorate, fino a 312 miliardi di euro di valore aggiunto annuo, pari al 18% del PIL italiano. A parità invece di ricchezza prodotta, l’uso di strumenti di AI generativa possono liberare un totale di 5,4 miliardi di ore, che possono essere dedicate ad altre attività più strategiche e a valore. I vantaggi dell’AI generativa sono trasversali a tutti i settori: attualmente, il settore finanziario, manifatturiero e sanitario (e scienze della vita) sono i mercati più maturi nell’ambito dell’uso di AI generativa. I processi aziendali che ne stanno traendo maggiori benefici, grazie a una più efficiente gestione di grandi quantità di dati, sono la R&S, la progettazione e la produzione e supply chain. A livello globale, McKinsey stima il potenziale economico dell’AI generativa in un valore compreso tra $2.600 miliardi e $4.400 miliardi all’anno, pari al PIL di un Paese come il Regno Unito.

Dalla ricerca sviluppata con The European House – Ambrosetti sono emersi anche i principali rischi che possono frenare la diffusione dell’Intelligenza Artificiale Generativa. È emerso come più di 1 azienda su 2 (il 52%) consideri alto il rischio sulla tutela della privacy, il 38% è preoccupato per le implicazioni etiche e sociali.

In questo scenario, Microsoft consolida il proprio impegno nel promuovere uno sviluppo sicuro e trasparente e un’adozione responsabile dell’AI generativa, a beneficio della società intera. Oltre ai principi per un approccio etico all’Intelligenza Artificiale – Equità, Inclusione, Affidabilità, Trasparenza, Sicurezza e Responsabilità – enunciati già nel 2020, Microsoft ha ulteriormente rafforzato le misure per costruire sistemi di AI sicuri e aiutare le organizzazioni pubbliche e private a orientarsi in questi scenari complessi, contribuendo al contempo al dialogo tra tutti gli attori sulla definizione di politiche e pratiche efficaci per governare le tecnologie avanzate di AI e la loro diffusione. Microsoft lavora infatti per mappare, misurare e gestire i rischi e applica una governance a più livelli che prevede controlli solidi su processi e risultati in materia di AI.

Le prime sperimentazioni da parte delle imprese: i dati del Work Trend Index e primi casi d’uso in Italia

Sono già numerose le aziende che in tutto il mondo hanno sperimentato Copilot e lo stanno adottando all’interno dei loro flussi di lavoro. Nella nuova edizione del Work Trend Index, Microsoft ha valutato l’impatto dell’AI generativa nelle organizzazioni, in termini di produttività, qualità del lavoro e tempo. Il 70% degli utenti di Copilot ha dichiarato di aver incrementato la propria produttività mentre il 68% ha affermato che Copilot ha migliorato la qualità del proprio lavoro mentre il 57% spiega di riuscire a essere più creativo grazie a Copilot. In generale, è aumentata la rapidità nello svolgere compiti specifici (ricerca, scrittura e sintesi) per il 29% degli intervistati: il 64% degli utenti ha dichiarato che grazie a questo strumento risparmia tempo nella lettura e smaltimento delle mail, il 75% ottimizza il tempo speso nelle attività di ricerca di informazioni e documenti, l’86% dichiara di riuscire a recuperare più velocemente ciò che si sono persi.  Il 67% degli utenti dichiara come Copilot li abbia aiutati a investire il tempo risparmiato in attività più strategiche e a maggior valore, il 77% infine non vuole più rinunciarvi.

Anche in Italia sono in corso i primi progetti di innovazione legati a Microsoft 365 Copilot: A2A, CNH Industrial, Iveco Group, MAIRE, Nexi e Saipem le prime aziende che hanno introdotto l’AI Generativa nei loro processi e flussi di lavoro.

16 NOVEMBRE 2023 | A Ignite 2023, Microsoft ha annunciato novità per Microsoft 365 Copilot, su tutti il nuovo Copilot Studio, ma anche nuove funzionalità per Teams, Outlook e gli altri applicativi della suite di produttività  – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

A Ignite abbiamo annunciato Microsoft Copilot Studio, uno strumento low-code per personalizzare Copilot per Microsoft 365 e creare copiloti autonomi. Riunisce una serie di potenti funzionalità di conversazione, da GPT personalizzati, plug-in di intelligenza artificiale generativa e argomenti manuali. Puoi personalizzare Copilot for Microsoft 365 con i tuoi scenari aziendali: crea, testa e pubblica copiloti autonomi e GPT personalizzati e gestisci e proteggi le tue personalizzazioni e i copiloti autonomi con accesso, dati, controlli utente e analisi corretti. Copilot Studio espone un ciclo di vita end-to-end completo per personalizzazioni e copiloti autonomi all’interno di un unico pannello di controllo: crea, distribuisci, analizza e gestisci tutto dalla stessa esperienza web. Con Copilot Studio, puoi connettere Copilot ad altre origini dati, inclusi plug-in e GPT predefiniti o personalizzati, per attingere a qualsiasi sistema di record, da SAP, Workday e ServiceNow, e persino alle tue soluzioni aziendali proprietarie. Copilot Studio è disponibile oggi e l’integrazione con Copilot per Microsoft 365 è ora disponibile in anteprima.

A Ignite abbiamo condiviso tre aggiornamenti tematici per Copilot: maggiore personalizzazione, sofisticate funzionalità matematiche e di analisi e Copilot che diventa un partecipante a pieno titolo nella collaborazione.  

Stiamo apportando maggiore personalizzazione a Copilot. Le nuove funzionalità ti consentono di fornire a Copilot dettagli sul tuo ruolo e istruzioni su ciò che è importante per te, in modo da poter ottenere risposte personalizzate in base al tuo ruolo e alle tue preferenze specifiche, comprese le preferenze su formattazione, stile e tono. Questa nuova funzionalità verrà implementata inizialmente in Word e PowerPoint e seguirà presto nelle altre app Microsoft 365, integrando le funzionalità di personalizzazione precedentemente annunciate come “suona come me” per Copilot in Outlook, che si adatta al tuo stile di scrittura e alla tua voce unici durante la stesura delle e-mail.

Python in Excel, annunciato di recente, consente di eseguire sofisticate analisi matematiche utilizzando uno dei linguaggi di programmazione più potenti al mondo. Inoltre, in combinazione con Copilot in Excel, gli utenti saranno in grado di sbloccare questa funzionalità utilizzando il linguaggio naturale.  

Stiamo inoltre annunciando nuove e potenti funzionalità che rendono Copilot un partecipante a pieno titolo nella collaborazione, aiutando tutti a rimanere concentrati sulla discussione in una riunione di Microsoft Teams, a trasformare le note di un brainstorming in visualizzazioni su una lavagna digitale e a creare spazi di lavoro condivisi in Microsoft Loop che aiuta il tuo team a collaborare e rimanere sincronizzato.    

12 OTTOBRE 2023 | Dopo l’annuncio a maggio, Microsoft ha fatto sapere che Copilot in OneNote verrà lanciato a partire dal mese di novembre per gli utenti aziendali.

22 SETTEMBRE 2023 | Durante l’evento del 21 settembre, Microsoft ha annunciato la disponibilità di Microsoft 365 per tutte le aziende a partire dal 1 novembre. Inoltre, per l’occasione ha lanciato anche la nuova Microsoft 365 Chat basata sull’intelligenza artificiale integrata nei programmi della suite di produttività.

Microsoft 365 Copilot è il tuo assistente AI al lavoro. Si basa su Bing Chat Enterprise ma è una classe a sé stante. Include sicurezza, privacy, conformità e intelligenza artificiale responsabile di livello aziendale per garantire che tutta l’elaborazione dei dati avvenga all’interno del tenant di Microsoft 365, utilizzando la tecnologia su cui i clienti di Microsoft 365 fanno affidamento da anni. Chat di Microsoft 365 è la nuova esperienza eroica per Microsoft 365 Copilot e va ben oltre le semplici domande e risposte. Analizza l’intero universo dei tuoi dati (tutte le e-mail, le riunioni, le chat, i documenti e altro, oltre al Web) per risolvere i problemi più complessi sul lavoro. Ed è integrato nelle app Microsoft 365 che milioni di persone utilizzano ogni giorno: Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Teams e altro ancora. Già utilizzato da decine di migliaia di utenti aziendali nel nostro Programma di accesso anticipato (EAP), inclusi clienti di aziende come Visa, General Motors, KPMG e Lumen Technologies, Microsoft 365 Copilot sarà generalmente disponibile per i clienti aziendali per $ 30 per utente al mese dal 1 novembre.

18 LUGLIO 2023 | Dopo l’inizio dei test con lacune aziende selezionate, in occasione dell’evento Inspire 2023 Microsoft ha annunciato i prezzi di Copilot di Microsoft 365 per il settore business.

Microsoft 365 Copilot sarà disponibile per i clienti commerciali a 30 $ per utente al mese per i clienti di Microsoft 365 E3, E5, Business Standard e Business Premium quando sarà ampiamente disponibile.

9 MAGGIO 2023 | Microsoft ha ufficializzato e confermato che il supporto del Copilota di Microsoft 365 è in arrivo anche in OneNote, Whiteboard e altre servizi – trovate maggiori dettagli a questo indirizzo.

  • Copilot in Whiteboard – Renderà le riunioni e i brainstorming di Microsoft Teams più creativi ed efficaci. Utilizzando il linguaggio naturale, puoi chiedere a Copilot di generare idee, organizzare le idee in temi, creare progetti che danno vita alle idee e riassumere il contenuto della lavagna.
  • Integrazione DALL-E, in PowerPoint – Con il generatore di immagini di OpenAI, gli utenti potranno chiedere a Copilot di creare immagini personalizzate per supportare i propri contenuti.
  • Copilot in Outlook – Offrirà consigli di coaching e suggerimenti su chiarezza, sentimento e tono per aiutare gli utenti a scrivere e-mail più efficaci e comunicare con maggiore sicurezza.
  • Copilot in OneNote – Utilizzerà i prompt per redigere piani, generare idee, creare elenchi e organizzare le informazioni per aiutare i clienti a trovare facilmente ciò di cui hanno bisogno.
  • Copilot in Loop – Aiuta il tuo team a rimanere sincronizzato riassumendo rapidamente tutti i contenuti della tua pagina Loop per mantenere tutti allineati e in grado di collaborare in modo efficace.
  • Copilot in Viva Learning – Utilizzerà un’interfaccia di chat in linguaggio naturale per aiutare gli utenti a creare un percorso di apprendimento personalizzato, inclusa la progettazione di percorsi di miglioramento delle competenze, la scoperta di risorse di apprendimento pertinenti e la pianificazione del tempo per i corsi di formazione assegnati.

Microsoft 365 con l’AI di GPT-4

Durante un evento dedicato, Microsoft ha annunciato l’arrivo di Microsoft 365 Copilot, l’integrazione dell’Intelligenza Artificiale di GPT-4 e i modelli linguistici LLM. Questa nuova sinergia permetterà di offrire un’esperienza nei classici programmi della suite di produttività come Word, Excel, PowerPoint e Outlook molto più efficiente richiamando lo strumento denominato Copilota di Microsoft 365. L’intelligenza artificiale offrirà la possibilità agli utenti di creare documenti, presentazioni, tabelle, messaggi di posta in maniera molto più facile e veloce rispetto al passato, cambiando completamente il mondo del lavoro.

Microsoft annuncia oggi Microsoft 365 Copilot, il “copilota” per il mondo del lavoro, che combina la potenza dei modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) con i dati presenti in Microsoft Graph e nelle app di Microsoft 365, per trasformare il mondo professionale grazie all’AI.

Da una parte Copilot lavora al fianco delle persone grazie all’integrazione nelle app Microsoft 365 che vengono utilizzate ogni giorno – Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Teams e altre ancora – per liberare la creatività, aumentare la produttività e migliorare le competenze; dall’altra è stato integrato all’interno di un’esperienza completamente nuova: Business Chat. Business Chat funziona combinando il LLM, le app di Microsoft 365 e i dati – dal calendario, alle e-mail, le chat, i documenti, le riunioni e i contatti – per eseguire operazioni che prima le persone non erano in grado di fare. Un esempio: con richieste in linguaggio naturale come “spiega al mio team come abbiamo aggiornato la strategia di prodotto”, Business Chat genererà un aggiornamento di stato basato sulle riunioni del mattino, le e-mail e le diverse conversazioni nelle chat. Oggi i clienti Microsoft potranno accedere in anteprima a Business Chat in Microsoft Teams.

Microsoft 365 Copilot trasforma il mondo del lavoro in tre modi: 

  1. Libera la creatività. Con Copilot in Word, è possibile avviare il processo creativo in modo da non dover più partire da zero. Copilot offre una prima bozza da modificare, risparmiando ore di scrittura, ricerca e modifica. In alcuni casi Copilot sarà in grado di elaborare un testo corretto, in altri no, ma in ogni caso supporterà gli utenti nella creazione di testi. Con Copilot, l’autore ha sempre il controllo delle attività portando avanti le sue idee e chiedendo a Copilot eventualmente di accorciare un testo, riscriverlo o fornire un feedback. Copilot in PowerPoint aiuta a creare splendide presentazioni partendo da una semplice richiesta, aggiungendo contenuti pertinenti da un documento creato in precedenza. E con Copilot in Excel sarà possibile analizzare le tendenze e creare grafici e chart di dati.
  2. Aumenta la produttività. Per aiutare le persone a concentrarsi sul 20% delle attività importanti e liberare l’80% del tempo consumato da attività secondarie, Copilot consente di alleggerire il carico dei lavoratori. Dalla sintesi di lunghi thread di e-mail alla stesura rapida di risposte suggerite, Copilot in Outlook aiuta a smaltire la posta in arrivo in pochi minuti. E ogni riunione è produttiva con Copilot in Teams: Copilot è in grado di riassumere i punti chiave della riunione – compreso chi ha detto cosa, fino a quale punto tutti i partecipanti sono allineati e dove non sono d’accordo – e di suggerire i next steps, il tutto in tempo reale. E con Copilot in Power Platform, chiunque può automatizzare attività ripetitive, creare chatbot e passare da un’idea alla creazione di un’applicazione in pochi minuti.

Copilot non si limita a incrementare la produttività individuale, ma contribuisce a creare un nuovo modello di conoscenza per ogni organizzazione, sfruttando la grande quantità di dati e insight che oggi è in gran parte inaccessibile e non sfruttato. Business Chat funziona attraverso tutti i dati e le applicazioni aziendali per far emergere le informazioni e gli approfondimenti necessari a partire da una grande mole di dati, in modo che la conoscenza fluisca liberamente in tutta l’organizzazione, risparmiando tempo prezioso nella ricerca di risposte. Si potrà accedere a Business Chat da Microsoft 365.com, da Bing dopo aver effettuato l’accesso con la propria identità aziendale Azure Active Directory o da Teams.

  1. Migliora le competenze. Copilot consente di migliorare ciò che gli utenti sanno fare bene e permette di padroneggiare rapidamente ciò che devono ancora imparare. Una persona media utilizza solo una manciata di comandi, come “animare una diapositiva” o “inserire una tabella”, tra le migliaia disponibili in Microsoft 365. Ora, tutte queste ricche funzionalità possono essere sbloccate utilizzando solo il linguaggio naturale. E questo è solo l’inizio: Copilot cambierà radicalmente il modo in cui le persone lavorano con l’AI e in cui l’AI lavora con le persone. Come per ogni nuovo modello di lavoro, c’è una curva di apprendimento, ma chi abbraccia questo nuovo modo di lavorare potrà velocemente beneficiare dei vantaggi in termini di produttività e collaborazione.

Con il sistema Copilot, Microsoft offre soluzioni di Intelligenza Artificiale per le aziende. Copilot è più di una semplice integrazione di ChatGPT di OpenAI in Microsoft 365. È un sofisticato motore di elaborazione che lavora dietro le quinte per combinare la potenza degli LLM con le app di Microsoft 365 e i dati aziendali nel Microsoft Graph, ora accessibile a tutti attraverso il linguaggio naturale.

  • Basato sui dati aziendali. Gli LLM dotati di Intelligenza Artificiale sono allenati su un’ampia massa di dati ma limitata. La grande opportunità per aumentare la produttività aziendale sta nel collegare gli LLM ai dati aziendali, in modo sicuro, conforme e nel rispetto della privacy. Microsoft 365 Copilot ha accesso in tempo reale sia ai contenuti che al contesto del Microsoft Graph. Ciò significa che è in grado di generare risposte a partire dai contenuti aziendali – documenti, e-mail, calendario, chat, riunioni, contatti e altri dati aziendali – e le combina con il contesto lavorativo – la riunione in corso, gli scambi e-mail su un topic, le conversazioni in chat della settimana scorsa – per fornire risposte accurate, pertinenti e adatte al contesto.
  • Costruito sulla base dell’approccio Microsoft alla sicurezza, alla compliance e alla privacy. Copilot è integrato in Microsoft 365 ed eredita automaticamente tutte le policy e i processi di sicurezza, compliance e privacy della vostra azienda. L’autenticazione a due fattori, i limiti di conformità, le protezioni della privacy e molto altro ancora fanno di Copilot la soluzione di Intelligenza Artificiale di cui fidarsi.
  • Progettato per proteggere i dati dei tenant, dei gruppi e dei singoli. La perdita di dati è una fonte di preoccupazione per i clienti. Gli LLM di Copilot non vengono addestrati sui dati dei tenant. All’interno dei tenant, il collaudato modello di permessi di Microsoft garantisce che i dati non si disperdano tra i gruppi di utenti. Inoltre, a livello individuale, Copilot presenta solo i dati a cui è possibile accedere, utilizzando la stessa tecnologia su cui l’azienda fa leva da anni per proteggere i dati dei clienti. 
  • Integrato nelle app che milioni di persone usano ogni giorno. Microsoft 365 Copilot è integrato nelle app di produttività che milioni di persone utilizzano e su cui fanno affidamento ogni giorno per il lavoro e la loro vita quotidiana: Word, Excel, PowerPoint, Outlook, Teams e altro ancora. Un’esperienza utente intuitiva e coerente garantisce un aspetto e un’interazione identici in Teams e in Outlook, con un linguaggio di progettazione condiviso per suggerimenti, perfezionamenti e comandi.
  • Progettato per apprendere nuove skill. Le competenze fondamentali di Microsoft 365 Copilot sono un’innovazione per la produttività: è già in grado di creare, riassumere, analizzare, collaborare e automatizzare utilizzando contenuti e contesti aziendali specifici. Ma non si ferma qui. Copilot sa come comandare le app (ad esempio, “anima questa diapositiva”) e lavorare tra le app, traducendo un documento Word in una presentazione PowerPoint. Copilot è progettato per apprendere nuove skill. Ad esempio, con Viva Sales, Copilot può imparare a connettersi ai sistemi CRM per inserire nelle comunicazioni i dati dei clienti, come le interazioni e la cronologia degli ordini. Man mano che Copilot apprende nuovi domini e processi, sarà in grado di eseguire attività e query ancora più sofisticate.

Il copilota di Microsoft 365 è in fase di test con alcune aziende ed è in arrivo per tutti gli utenti nei prossimi mesi.

Che ne pensate di queste novità? Sarà la rivoluzione del lavoro? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Microsoft



Fonte

TivuStream affiliate Alcuni dei link che compaiono sul sito od articoli sono link di affiliazione dai quali, in caso di acquisto o sottoscrizione, TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo, durata ed importo dell'acquisto-sottoscrizione.
Visualizzazioni: 1