[ad_1]

Microsoft ha appena ufficializzato l’arrivo di una nuova versione di Bing e Edge caratterizzati dall’integrazione dell’intelligenza artificiale di ChatGPT.

4 MAGGIO 2023 | Microsoft ha annunciato le prossime novità importanti in arrivo per Bing Chat come la possibilità di visualizzare la cronologia delle chat e supporto ai plug-in di terze parti riassunte nel resoconto e nel video qui in basso.

  • Disponibilità dell’anteprima aperta a tutti gli utenti
    • Microsoft estende la disponibilità dell’esperienza di Bing con AI a un maggior numero di persone, passando dall’anteprima limitata all’anteprima aperta a tutti gli utenti ed eliminando la lista d’attesa per la prova
  • Introduzione della ricerca visiva
    • Introduzione della possibilità di ricevere risposte più ricche e visive – tra cui grafici e diagrammi – e una formattazione aggiornata delle risposte, per aiutare le persone a trovare più facilmente le informazioni
    • Espansione di Image Creator a tutte le lingue di Bing (oltre 100), in modo da poter creare immagini nella propria lingua madre
    • Nuovo design di Microsoft Edge con un’interfaccia utente più elegante e migliorata, con un look più snello, forme arrotondate, nuove sezioni organizzate ed elementi visivi semitrasparenti
    • Ampliamento delle possibilità offerte dalle funzionalità multimodali, con l’introduzione di nuove modalità per incorporare la ricerca visiva nella chat, in modo da poter caricare immagini e cercare contenuti correlati sul web
  • Nuove funzionalità per rendere la ricerca più produttiva
    • A breve, sarà possibile riprendere la ricerca da dove era stata interrotta e tornare alle chat precedenti con Bing grazie alla cronologia delle chat. Inoltre, verranno presto implementate le funzionalità di esportazione e condivisione nella chat
    • La chat in Microsoft Edge avrà prossimamente una migliore capacità di sintesi per i documenti lunghi, compresi i PDF e i siti web più lunghi, rendendo più facile la fruizione di contenuti online più ricchi
    • Introduzione della funzioanalità azioni di Edge, disponibili nelle prossime settimane, che consentiranno agli utenti di affidarsi all’Intelligenza Artificiale per completare un numero ancora maggiore di attività con un minor numero di passaggi
  • Passaggio da prodotto a piattaforma
    • Presto Microsoft introdurrà un plug-in di terze parti nell’esperienza di chat di Bing, creando una piattaforma per gli sviluppatori che consenta di creare maggiori innovazioni.

29 APRILE 2023 | Microsoft ha fatto sapere che ha apportato miglioramenti enlle risposte su viaggi e ricette oltre ad aver ridotto le interruzioni delle conversazioni ulteriormente.

  • Miglioramento delle conoscenze sui viaggi e sulle ricette – abbiamo adottato misure per aiutare la chat di Bing a fornire risposte migliori se si fanno domande su viaggi o ricette. Per entrambi, abbiamo migliorato la precisione delle citazioni. Per le ricette, abbiamo utilizzato dati di messa a terra migliorati dai fornitori di contenuti di ricette e ci siamo assicurati che le citazioni ti indirizzassero al sito delle ricette anziché a Bing.com. Aspettatevi che apportiamo ulteriori miglioramenti di base in base al vostro feedback.

 

  • Riduzione dei trigger di fine conversazione – continuiamo a lavorare per risolvere i casi in cui la chat di Bing interrompe inutilmente le conversazioni (ad es. “Mi dispiace ma preferisco non continuare questa conversazione.” o “Potrebbe essere il momento di passare a una nuova argomento.”). Abbiamo apportato alcune modifiche aggiuntive questa settimana per ridurre alcuni degli scenari più eclatanti in cui ciò si è verificato.

22 APRILE 2023 | Microsoft ha fatto sapere che tra le ultime aggiunte c’è il supporto LaTeX e altri miglioramenti nelle risposte, con meno rifiuti di rispondere e accuratezza.

  • Supporto LaTeX: abbiamo fornito il supporto per il markup LaTeX, consentendo alla chat di Bing di visualizzare correttamente espressioni matematiche complesse. Ciò rende la chat di Bing uno strumento ancora più utile per apprendere concetti matematici o scrivere documenti di ricerca tecnica. 

  • Riduzione dei trigger di fine conversazione: abbiamo ricevuto il tuo feedback sul fatto che i messaggi a volte attivano Bing per terminare inutilmente le conversazioni (ad es. “Mi dispiace ma preferisco non continuare questa conversazione.” o “Potrebbe essere il momento di andare avanti ad un nuovo argomento.”). Ciò dovrebbe ora verificarsi meno frequentemente rispetto a prima e stiamo continuando a indagare sui casi in cui ciò accade. 
  • News Grounding: abbiamo preso provvedimenti per aiutare Bing a fornire risposte migliori se poni domande sulle notizie (ad es. “Quali sono le principali notizie dell’ultima ora?”). Aspettatevi che apportiamo ulteriori miglioramenti di base in base al vostro feedback. 

8 APRILE 2023 | Microsoft ha fatto sapere che ha apportato alcune novità tra cui la possibilità di riprendere le conversazioni nella sidebar di Edge dove le avevamo lasciate e altri miglioramenti.

  • Aggiunta la possibilità di riprendere una conversazione nella barra laterale da dove l’avevi interrotta, in modo da poter continuare il flusso senza perdere il contesto quando ti sposti sulla barra laterale.
  • Estesa la durata massima delle chat, in modo da poter avere, ad esempio, conversazioni su documenti più lunghi.
  • Risolti problemi di prestazioni sulla barra laterale Edge per ridurre gli errori di caricamento

5 APRILE 2023 | Microsoft ha fatto sapere che la nuova release v98 di Bing Chat correggerà i problemi relativi al rifiuto di rispondere o creare qualcosa.

1 APRILE 2023 | Microsoft ha fatto sapere che tra le ultime aggiunte c’è l’integrazione di immagini e i video nei risultati di ricerca e altri miglioramenti.

  • 20/200 turni di chat – Abbiamo aumentato il numero massimo di turni in una singola conversazione da 15 a 20. Anche il numero totale di turni al giorno è aumentato da 150 a 200
  • Ricerca di immagini e video – Abbiamo integrato la ricerca di immagini e video nella chat di BingVedrai questi risultati apparire come schede di risposta sotto le risposte della chat e puoi fare clic su “Visualizza altro” se desideri esplorare ulteriormente la ricerca di immagini di Bing. Se non riesci a trovare un’immagine che stai cercando, prova a crearne una con Image Creator.
  • Local Grounding – Sappiamo dal tuo feedback che la chat di Bing necessitava di una migliore messa a terra per le query relative a locali. Questa settimana abbiamo apportato miglioramenti per fare in modo che Bing fornisca risposte migliori se stai cercando di trovare un parco, un negozio o uno studio medico vicino a te. Aspettatevi che apportiamo ulteriori miglioramenti alla messa a terra locale in base al vostro feedback. Inoltre, abbiamo colmato le lacune delle funzionalità ei problemi noti con la chat di Bing nella barra laterale di Edge, tra cui:
    • Portare i miglioramenti del contesto annunciati il ​​17 marzo alla barra laterale di Edge, aiutandoti a riepilogare pagine e documenti molto più grandi.
    • Supporto di Bing Image Creator nella barra laterale Edge (in modalità creativa).
    • Rendere più veloce il caricamento della barra laterale e impedirne il caricamento con una schermata vuota al primo avvio.
    • Impedire i ripristini delle conversazioni che si sono verificati quando Edge è stato lasciato in esecuzione per lungo tempo.

30 MARZO 2023 | Dopo l’introduzione a febbraio Microsoft ha annunciato che sta espandendo l’integrazione di banner pubblicitari in Bing Chat cercando di trovare una misura equa per utenti e siti citati come fonti con varie soluzioni in fase di test come l’implementazioni di didascalie interattive al passaggio del mouse e l’inserimento di annunci nelle risposte della chat.

27 MARZO 2023 | Microsoft ha fatto sapere di aver aumentato nuovamente il numero di sessioni delle chat giornaliere a 200 e il numero massimo di turni di una chat a 20, dai precedenti 150 e 50.

21 MARZO 2023 | Microsoft ha annunciato ll nuovo Bing Image Creator, un’altra novità per il suo bot conversazionale che permette di generare immagini tramite intelligenza artificiale in base a una richiesta testuale.

Siamo lieti di annunciare che stiamo introducendo Bing Image Creator, nuove storie visive basate sull’intelligenza artificiale e schede informative aggiornate nella nuova anteprima di Bing ed Edge. Basato su una versione avanzata del modello DALL∙E dei nostri partner di OpenAI, Bing Image Creator ti consente di creare un’immagine semplicemente usando le tue parole per descrivere l’immagine che vuoi vedere. Ora puoi generare contenuti sia scritti che visivi in ​​un unico posto, all’interno della chat.

Inoltre sono in arrivo due altre feature: Storie e Knowledge Cards 2.0. Bing Chat creerà storie visive basate sull’intelligenza artificiale e schede informative aggiornate.

Storie è un riepilogo visivo basato sull’intelligenza artificiale su cui puoi fare click per saperne di più sull’argomento che stai cercando. Knowledge Cards 2.0 è un’esperienza ispirata all’infografica basata sull’intelligenza artificiale che fornisce fatti divertenti e informazioni chiave a colpo d’occhio. 

18 MARZO 2023 | Microsoft ha fatto sapere che tra le ultime aggiunte è ora possibile condividere le risposte della chat di Bing tramite i social più famosi come Facebook, Twitter, Pinterest, e-mail con l’apposito pulsante per la condivisione.

15 MARZO 2023 | Dopo l’ufficializzazione dell’integrazione di GPT-4, Microsoft ha fatto sapere che il supporto all’upload delle immagini non è ancora disponibile in Bing Chat. Sarà necessario un upgrade dell’hardware per poter abilitare questa funzionalità del nuovo modello di AI.

14 MARZO 2023 | Con il lancio ufficiale di GPT-4 di oggi, Microsoft ha confermato che Bing Chat è già basato sul nuovo modello di AI, come vociferato in precedenza.

Congratulazioni ai nostri partner di OpenAI per il rilascio di GPT-4 oggi. Siamo lieti di confermare che il nuovo Bing è in esecuzione su GPT-4, che abbiamo personalizzato per la ricerca. Se hai utilizzato la nuova anteprima di Bing in qualsiasi momento nelle ultime cinque settimane, hai già sperimentato una prima versione di questo potente modello. Poiché OpenAI apporta aggiornamenti a GPT-4 e oltre, Bing beneficia di questi miglioramenti.

14 MARZO 2023 | Microsoft ha fatto sapere che la ricerca con l’Intelligenza Artificiale verrà estesa presto anche per le risposte nelle card dei risultati delle normali ricerche testuali sul web, che al momento usano la vecchia tecnologia, e ne verrà migliorata anche l’interfaccia.

Nel frattempo Microsoft ha annunciato di aver aumentato nuovamente i limiti del totale delle chat giornaliere, passando a un limite massimo di 150 e 15 turni. Inoltre, sono state migliorate le risposte del tono Bilanciato.

9 MARZO 2023 | A un mese dal lancio, Microsoft ha condiviso alcune statistiche sull’utilizzo di Bing annunciando il traguardo di 100 milioni di utenti attivi e altri risultati notevoli ottenuti anche grazie all’introduzione della nuova esperienza di ricerca con l’AI conversazionale.

Abbiamo superato i 100 milioni di utenti attivi giornalieri di Bing.

Circa un terzo degli utenti dell’anteprima giornaliera utilizza Chat quotidianamente. Stiamo assistendo in media a circa tre chat per sessione con oltre 45 milioni di chat totali dall’inizio dell’anteprima. E il 15 percento delle sessioni di chat sono persone che utilizzano Bing per generare nuovi contenuti, dimostrando che stiamo estendendo la ricerca alla creatività. 

Sul piccolo schermo, Risposte e Chat, ora con input vocale, sono molto più utili e hanno portato a un aumento di 6 volte degli utenti attivi giornalieri rispetto ai livelli precedenti al lancio.

8 MARZO 2023 | Microsoft ha fatto sapere di aver aumentato anche il totale delle chat giornaliere, passando a un limite massimo di 120 e 10 turni dai precedenti 100 e 8.

4 MARZO 2023 | Microsoft ha comunicato di aver effettuato nuove modifiche ai turni della chat aumentandoli a 8 con la possibilità di vedere quelli rimanenti grazie l’inserimento di un counter.

2 MARZO 2023 | Come preannunciato, è ora possibile scegliere il tono della conversazione in Bing Chat, a scelta tra uno stile creativo, equilibrato o preciso.

25 FEBBRAIO 2023 | Microsoft ha annunciato nelle scorse ore ulteriori modifiche alle limitazioni aumentando da 60 a 100 il totale delle chat giornaliere. Inoltre sono stati corretti alcuni bug, migliorate le prestazioni e aggiunto un nuovo sistema di tag.

  • È arrivato un nuovo limite giornaliero di 100. 
  • Le query SERP non vengono più conteggiate per il limite della chat.
  • Corretti i limiti della barra laterale Edge.
  • È arrivato il nuovo sistema di tag!
  • Dovresti vedere miglioramenti significativi dell’interazione con la chat di Bing.

Inoltre, da oggi sono disponibili per alcuni utenti le nuove modalità di interazione che permetteranno di scegliere il tono della chat.

 

22 FEBBRAIO 2023 | Microsoft ha ufficializzato oggi l’arrivo della versione mobile di Bing Chat su iOS e Android con supporto della ricerca vocale sia dall’app di Bing e sia tramite il web sulle app di Edge. Inoltre, ha annunciato l’integrazione di Bing Chat nelle conversazioni di Skype, in anteprima da oggi.

Disponibile oggi su iOS e Android, l’app mobile Bing offre un aspetto e un’esperienza nuovi. Toccando l’icona Bing in basso si invocherà una sessione di chat, in cui è possibile impegnarsi in tutti gli stessi modi in cui è possibile dal desktop. Poni domande semplici o complesse e ricevi risposte e citazioni. Scegli come visualizzare le risposte: punti elenco, testo o risposte semplificate. Esplora l’esperienza di chat di Bing per perfezionare la tua query o comporre un messaggio di posta elettronica, una poesia o un elenco. Con l’introduzione della nuova app per dispositivi mobili Bing, stiamo aggiungendo una delle funzionalità più richieste dalla community di anteprima: la voce. Disponibile su dispositivo mobile e su desktop, la ricerca vocale offre maggiore versatilità nel modo in cui è possibile inviare messaggi e ricevere risposte.

Disponibile oggi in anteprima mondiale, il nuovo Bing in Skype può fornire risposte utili e in tempo reale a tutte le tue domande. Man mano che apprendiamo e perfezioniamo questa nuova straordinaria funzionalità, prevediamo di portarla in altre app di comunicazione, come Teams, in futuro. Se attualmente stai utilizzando l’esperienza di anteprima di Bing, queste funzionalità saranno disponibili più tardi oggi.

21 FEBBRAIO 2023 | A pochi giorni dai cambiamenti, Microsoft torna sull’argomento e annuncia nuove modifiche alle limitazioni che da oggi inizieranno a essere meno restrittive. Inoltre, ha annunciato l’arrivo di nuove modalità di interazione che permetteranno di scegliere il tono della chat.

Da quando abbiamo posto i limiti della chat, abbiamo ricevuto feedback da molti di voi che desiderano un ritorno a chat più lunghe, in modo da poter effettuare ricerche in modo più efficace e interagire meglio con la funzione di chat.

Intendiamo ripristinare le chat più lunghe e stiamo lavorando sodo mentre parliamo del modo migliore per farlo in modo responsabile. Il primo passo che stiamo facendo è aumentare i turni di chat per sessione a 6 e ampliarli a 60 chat totali al giorno. I nostri dati mostrano che per la stragrande maggioranza di voi ciò consentirà il naturale utilizzo quotidiano di Bing. Detto questo, la nostra intenzione è di andare oltre e prevediamo di aumentare presto il limite giornaliero a 100 chat totali. Inoltre, con questa modifica in arrivo, le tue normali ricerche non verranno più conteggiate nei totali della chat. Ti forniremo ulteriori aggiornamenti man mano che continuiamo a migliorare il modello.

Inizieremo anche a testare un’opzione aggiuntiva che ti consente di scegliere il tono della chat da Più preciso, che si concentrerà su risposte più brevi e più mirate alla ricerca, a Bilanciato, a Più creativo, che ti offre risposte più lunghe e più loquaci. L’obiettivo è darti un maggiore controllo sul tipo di comportamento della chat per soddisfare al meglio le tue esigenze.

20 FEBBRAIO 2023 | Secondo un nuovo report delle scorse ore, Microsoft avrebbe iniziato a implementare la monetizzazione del suo nuovo servizio di chat con sponsorizzazioni all’interno delle ricerche. I primi banner pubblicitari sono comparsi nelle ricerche degli utenti.

Nel frattempo è stata avvistata anche la nuova interfaccia di ricerca mobile con il supporto di Bing Chat.

18 FEBBRAIO 2023 | Ad appena dieci giorni dal lancio, Microsoft ha annunciato che ha introdotto alcune limitazioni nell’utilizzo di Bing Chat dopo i feedback inziali. Questo cambiamento servirà a evitare i comportamenti imprevedibili e a non confondere l’AI con sessioni troppo lunghe, di cui abbiamo parlato in questo articolo.

A partire da oggi, l’esperienza di chat sarà limitata a 50 turni di chat al giorno e 5 turni di chat per sessione. Un turno è uno scambio di conversazioni che contiene sia una domanda dell’utente sia una risposta di Bing. I nostri dati hanno dimostrato che la stragrande maggioranza di voi trova le risposte che cercava entro 5 turni e che solo circa l’1 % delle conversazioni in chat ha più di 50 messaggi. Dopo che una sessione di chat raggiunge i 5 turni, ti verrà chiesto di iniziare un nuovo argomento. Alla fine di ogni sessione di chat, il contesto deve essere cancellato in modo che il modello non venga confuso. Basta fare click sull’icona della scopa a sinistra della casella di ricerca per ricominciare da capo.

13 FEBBRAIO 2023 | A una settimana dal lancio, Microsoft ha iniziato ad abilitare la chat di Bing anche per gli utenti italiani. Se non l’aveste ancora fatto, potete richiedere l’accesso a questo indirizzo.

Nuovi Edge e Bing con l’AI di ChatGPT

Durante un evento dedicato, Microsoft ha annunciato il rinnovamento del suo motore di ricerca Bing, parallelamente a quello del suo browser Edge, e che integreranno l’Intelligenza Artificiale conversazionale di ChatGPT. Questa nuova sinergia permetterà di offrire un’esperienza di navigazione e ricerca online molto più efficiente. Il nuovo Bing offrirà la possibilità gli utenti di porre domande come in una vera e propria chat e molto altro.

Microsoft ha lanciato il nuovo motore di ricerca Bing e il browser Edge potenziati dall’Intelligenza Artificiale, disponibili in anteprima su Bing.com, per offrire una ricerca migliore, risposte più complete, una nuova esperienza di chat e la possibilità di generare contenuti. Pensiamo a questi strumenti come “copiloti”, dotati di AI, per navigare il web.

“L’Intelligenza Artificiale cambierà radicalmente ogni categoria di software, a partire dalla più grande di tutte: la ricerca”, ha dichiarato Satya Nadella, Presidente e CEO di Microsoft. “Oggi lanciamo Bing ed Edge con AI copilot e chat, per aiutare le persone a ottenere di più dalla ricerca e dal web”.

Ogni giorno vengono effettuate 10 miliardi di ricerche, ma si stima che la metà di esse resti senza risposta. Questo perché le persone usano la ricerca per fare cose per cui non era stata originariamente concepita. È ottima per trovare un sito web, ma per domande o compiti più complessi troppo spesso non riesce a dare risposte.

I nuovi Bing ed Edge – Il copilota per il web

Abbiamo riunito la ricerca, la navigazione e la chat in un’esperienza unificata che si può richiamare da qualsiasi punto del web, offrendo:

  • Ricerca migliore. Il nuovo Bing offre una versione migliorata della consueta esperienza di ricerca, fornendo risultati più pertinenti per ricerche semplici come i risultati sportivi, le quotazioni azionarie e il meteo, oltre a una nuova barra laterale che mostra risposte più complete.
  • Risposte complete. Bing analizza i risultati provenienti da tutto il web per trovare e riassumere la risposta. Ad esempio, è possibile ottenere istruzioni dettagliate su come sostituire le uova con un altro ingrediente in una torta che si sta preparando proprio in quel momento, senza scorrere più tutti i risultati.
  • Nuova esperienza di chat. Per le ricerche più complesse, come la pianificazione di un itinerario di viaggio dettagliato o la ricerca del televisore da acquistare, il nuovo Bing offre una nuova chat interattiva. L’esperienza di chat consente di affinare la ricerca fino a ottenere la risposta completa che si sta cercando, chiedendo ulteriori dettagli, chiarezza e idee, con collegamenti disponibili per agire immediatamente sulle decisioni prese.
  • Un supporto alla creatività Ci sono momenti in cui si ha bisogno di qualcosa di più di una risposta: c’è bisogno di ispirazione. Il nuovo Bing può generare il contenuto. Può aiutare a scrivere un’e-mail, a creare un itinerario di 5 giorni per una vacanza da sogno alle Hawaii, con link per prenotare il viaggio e l’alloggio, a preparare un colloquio di lavoro o a creare un quiz per la serata trivia. Il nuovo Bing cita anche tutte le sue fonti, rendendo disponibili i link ai contenuti web a cui fa riferimento.
  • Nuova esperienza di Microsoft Edge. Abbiamo aggiornato il browser Edge con nuove funzionalità AI e un nuovo look e abbiamo aggiunto due nuove funzioni: Chat e Compose. Con la barra laterale di Edge, è possibile chiedere un riepilogo di un lungo report finanziario per ottenerne i dati principali, e poi utilizzare la funzione di chat per chiedere un confronto con i dati finanziari di un’azienda concorrente e inserirli automaticamente in una tabella. È anche possibile chiedere aiuto a Edge per la composizione di un contenuto, ad esempio un post su LinkedIn, dandogli alcuni suggerimenti per iniziare. Successivamente, è possibile chiedere supporto a Edge per aggiornare il tono, il formato e la lunghezza del post. Edge è in grado di capire la pagina web in cui ci si trova e si adatta di conseguenza.

Con il nuovo Bing, esplorare il web non è solo più facile, ma anche più divertente. È possibile chiedere informazioni come:

  • Il mio anniversario si avvicina, aiutami a pianificare un viaggio divertente in Europa, partendo da Londra.
  •  La poltrona Klippan di Ikea entrerà nella mia Honda Odyssey del 2019?
  •  Mi piace la musica elettronica e voglio andare al mio primo festival quest’anno. Hai qualche raccomandazione o consiglio da darmi?

Reinventare la ricerca con l’Intelligenza Artificiale

La nuova esperienza di Bing è il risultato di quattro innovazioni tecniche:

  • Modello OpenAI di nuova generazione. Siamo entusiasti di annunciare che il nuovo Bing si basa su un nuovo modello linguistico OpenAI di nuova generazione, più potente di ChatGPT e personalizzato specificamente per la ricerca. Il nuovo modello si basa sui principali insegnamenti e progressi di ChatGPT e GPT-3.5 ed è ancora più veloce, più accurato e più capace.
  • Modello Microsoft Prometheus. Abbiamo sviluppato una modalità proprietaria di collaborare con il modello OpenAI che permette di sfruttarne al meglio la potenza. Abbiamo chiamato questo insieme di capacità e tecniche “modello Prometheus”. Questa combinazione offre risultati più pertinenti, tempestivi e mirati, con una maggiore sicurezza.
  • Applicazione dell’AI all’algoritmo di ricerca principale. Abbiamo anche applicato il modello di Intelligenza Artificiale al nostro motore di ricerca principale Bing, che ha portato al più grande salto di rilevanza in due decenni. Grazie a questo modello di Intelligenza Artificiale, anche le query di ricerca di base sono più accurate e più pertinenti.
  • Nuova esperienza utente. Stiamo reimmaginando il modo in cui le persone interagiscono con la ricerca, il browser e la chat, riunendoli in un’esperienza unificata. In questo modo si aprirà una nuova modalità di interazione con il web.

Queste nuove e rivoluzionarie esperienze di ricerca sono possibili perché Microsoft si è impegnata a trasformare Azure in un supercomputer AI per il mondo, e OpenAI ha utilizzato questa infrastruttura per addestrare i modelli rivoluzionari che ora vengono ottimizzati per Bing.

Parallelamente, Microsoft ha annunciato anche la rinnovata versione di Edge che porta una ventata di aria fresca all’interfaccia che si sposa maggiormente con quella di Windows 11, con bordi arrotondati estesi a tutti gli elementi. Le novità non saranno solo grafiche, il browser avrà nuove funzionalità come la divisione dello schermo, il centro delle attività e l’integrazione della AI conversazionale basata su ChatGPT di Bing nella barra laterale.

Se non l’aveste ancora provata la lista di attesa per provare chat di Bing è disponibile tramite il sito Bing.com/new. Per accelerare il processo è consigliato utilizzare Edge come browser predefinito, impostare Bing come motore predefinito e scaricare l’app mobile di Bing.

Che ne pensate di queste novità? Riusciranno Edge e Bing e imporsi finalmente? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia
Fonte | Microsoft



[ad_2]

Articolo e Dominio Originali/fonte

Affiliate Alcuni dei link contenuti in questo Sito (tivustream.com) sono link di affiliazione in caso di acquisto/sottoscrizione TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo e durata dell’acquisto/sottoscrizione.
Views: 0

0 Comments

Leave a Reply

Avatar placeholder

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.