[ad_1]

Quali sono le migliori Serie TV Horror da vedere su Netflix? Cosa vedere se sei un amante del brivido?

Ecco la guida del nostro esperto che ha selezionato le migliori Serie TV horror presenti su Netflix.

Netflix ha un vasto catalogo di Serie TV horror, tra le più seguite, più riuscite e più amate. Ma nell’immensa library della tv in streaming è facile perdersi e non riuscire a trovare il film o la serie TV che stiamo cercando. Come fare a scegliere la migliore adatto ai tuoi gusti?

Non preoccuparti, arriva in tuo aiuto il nostro esperto che ti suggerisce le migliori Serie TV Horror presenti su Netflix!

LEGGI ANCHE: Le 5 migliori VPN gratis e a pagamento per navigare in sicurezza

Hill House

Hill House

Adattamento, e rivisitazione in chiave moderna, dell’omonimo romanzo di Shirley Jackson, Hill House è stato uno dei maggiori successi di Netflix e una delle migliori serie tv horror degli ultimi anni. I protagonisti sono un gruppo di fratelli che, da adulti, tornano nella casa dove sono cresciuti. Un ritorno che porta a galla vecchi ricordi, come il suicidio della sorella più giovane, e li vedrà confrontarsi con i fantasmi del proprio passato. Ma questi fantasmi sono davvero solo dei ricordi? Chi abita, ora, quella casa? Cosa sta succedendo in questa vecchia casa?

Le terrificanti avventure di Sabrina

Le Terrificanti Avventure di Sabrina

Sabrina Spellman sembra una normale ragazzina di quindici anni: va a scuola, esce con le amiche e con il suo ragazzo, Harvey. In realtà, però, Sabrina nasconde qualcosa: è una mezza strega. Lei e la sua famiglia (le sue zie Hilda e Zelda e suo cugino Ambrose) vivono a Greendale da generazioni e sono tutti streghe e stregoni. Sabrina, invece, dovrà decidere quale parte di sè scegliere e compiere un rituale per giurare fedeltà al signore oscuro, Satana, e diventare una strega a tutti gli effetti. Su Netflix sono presenti tutte le tre stagioni fin ora prodotte e il rituale di fedeltà è solo la prima delle numerose disavventure di Sabrina, che metteranno in pericolo non solo Greendale, ma tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: Le Serie TV di Netflix in uscita nel 2020

Stranger Things

Stranger Things

Uno dei più grandi successi di Netflix, Stranger Things è nato da una combinazione classica e intramontabile: gli anni ’80, un gruppo di ragazzini nerd e una cittadina americana dimenticata dal mondo. E proprio la cittadina di Hawkins nasconde numerosi pericolo per il gruppo di protagonisti, ossia  una base militare che sta sperimentando qualcosa per entrare in un altro mondo: Il Sottosopra. Un altra dimensione abitata da creature pericolose come il Demogorgone, il Mind flayer e numerosi altri pericolo.

Penny Dreadful

Penny Dreadful

Penny Dreadful è una di quelle serie tv conosciuta solo ai fan del genere, una piccola perla statunitense prodotta per tre stagioni dal 2014 al 2016 dalla Showtime e ora presente su Netflix. La serie, ispirata ai penny dreadful del XIX secolo e alla Lega degli Straordinari Gentlemen di Alan Moore, intreccia le origini e le storie di diversi personaggi della letteratura horror classica come: il conte Dracula, Victor Frankenstein, Dorian Gray, il Dr. Jekyll insieme a , licantropi, streghe e vampiri. La serie, oltretutto, analizza nel dettaglio l’alienazione di queste creature che si ritrovano a vivere tra gli esseri umani nella Londra vittoriana.

LEGGI ANCHE: I film più belli da vedere su Netflix nel 2020

Z Nation

Z Nation

Z Nation è una Serie TV horror- post-apocalittica  prodotta dalla The Asylum per la rete Syfy, ha debuttato il 12 settembre 2014. Seguendo la scia di The Walking Dead, ma concentrandosi maggiormente sull’azione e sul world-building, la serie è ambientata tre anni dopo un’apocalisse zombie dove un gruppo di sopravvissuti, coadiuvati da remoto dal “Cittadino Z“, deve attraversare tutti gli Stati Uniti. Il loro obiettivo è raggiungere la California e portare al sicuro l’unico uomo in grado di salvare il mondo, l’unico a cui è stato iniettato il vaccino sperimentale che lo rende immune alla trasformazione in zombie.

Ash Vs Evil Dead

Ash Vs Evil Dead

Ash vs Evil Dead è una serie tv a metà tra l’horror e la commedia creata per la Starz da Sam Raimi, Ivan Raimi e Tom Spezialy. Si tratta di un seguito della saga cinematografica de La Casa (Evil Dead, in originale) ed è ambientata 30 anni dopo il terzo capitolo.  Bruce Campbell torna nei panni di Ash Williams che, dopo aver combattuto le forze del male evocate dal Necronomicon Ex-Mortis, si è ritirato a vita privata. Una vita fatta del suo lavoro, commesso per un supermarket, la sua roulotte, l’alcool e la ricerca di donne che passino una notte con lui. Tuttavia, la sua vita tranquilla è finita: le forze del male sono tornate, qualcuno ha evocato nuovamente il Demone Kandariano e lui deve tornare a combattere il male per salvare il mondo.

LEGGI ANCHE: Ecco come vedere gratis Netflix

DayBreak

Daybreak

Serie originale Netflix che fonde il teen drama e l’horror, è ambientata in un mondo post-apocalittico distrutto da un’esplosione atomica. In questo mondo, con nuove regole, la società è stata ricreata da un gruppo di adolescenti e si sono divisi in tribù allo scopo di sconfiggere gli zombie che infestano il mondo.

Van Helsing

Van Helsing

Per quanto si tratti di vampiri, Van Helsing è una serie horror post-apocalittica. Ispirata alla graphic novel Helsing, la serie tv è ambientata in un mondo futuristico e distopico dove i vampiri hanno preso il controllo del pianeta. L’unica che può salvare il mondo è Vanessa Van Helsing, grazie alla sua capacità peculiare: il suo sangue che può ritrasformare i vampiri in esseri umani.

LEGGI ANCHE: I migliori film romantici da vedere su Netflix

Marianne

Marianne

Serie Tv francese da otto episodi, Marianne è incentrata sulla storia di una scrittrice di successo specializzata in racconti horror: Victoire Du Bois. La scrittrice scopre qualcosa che le cambierà completamente la vita, in peggio: dietro le sue storie dell’orrore si nascondono delle verità, verità terribili che lei dovrà affrontare come il demone Marianne, che la perseguita nel sonno.

Scream

Scream

Adattamento dell’omonima saga cinematografica di Wes Craven, Scream inizia proprio come i film: un gruppo di adolescenti che deve sopravvivere ad un serial killer. Le premesse sono le stesse, tra film e serie tv, ma lo sviluppo è diverso. Essendo ambientata ai giorni nostri, la serie analizza anche diverse problematiche moderne (i social network, il cyberbullismo, il mondo adolescenziale moderno etc.) calandole nel terribile pericolo che il gruppo di liceali dovrà affrontare.

LEGGI ANCHE: Netflix, come disattivare la riproduzione automatica di anteprime ed episodi successivi

Ti è piaciuto l’articolo? Continua a seguire l’esperto, leggi le ultime news di Tv Facile.

Vuoi essere aggiornato sul mondo della TV? Iscriviti alla nostra newsletter o seguici sulla nostra pagina Facebook.

[ad_2]
https://www.digitaleterrestrefacile.it/

Source link


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate site »