L’introduzione del supporto alle videochiamate di gruppo per Nest Hub Max non è la sola novità introdotta da Google nelle ultime ore, in quanto si stanno moltiplicando in Rete le segnalazioni di utenti che visualizzano su smart speaker e display i contatti di famiglia.

Si tratta di una soluzione grazie alla quale l’utente che crea la famiglia nell’app Google Home ha la possibilità di condividere alcuni dei propri contatti con il resto della casa.

Come impostare i contatti di famiglia con il nuovo sistema di Google

Per sfruttare tale feature è necessario che lo smart speaker o display sia impostato in lingua inglese (statunitense) e bisogna anche aggiungere un metodo per chiamare i contatti (come il telefono o Duo).

Chi ha uno smart display dovrebbe visualizzare una nuova scheda Contatti per la casa sullo schermo e da essa è possibile aggiungere i contatti desiderati.

Google Smart Display

Tale operazione può essere effettuata anche attraverso l’app Google Home, toccando l’avatar, quindi andando su Impostazioni assistente, Tu e Le tue persone, ove si troverà un nuovo interruttore per i contatti di famiglia.

Questi contatti potranno essere chiamati sia selezionandoli dal display che attraverso il supporto vocale.

Probabilmente tale feature sarà presto disponibile per tutti.


https://www.tuttotech.net/

Fonte Articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate site »