Anche Microsoft ha iniziato a far bloccare notizie da app e siti riconducibili alla Russia a seguito dell’attacco in corso in Ucraina.

2 MAGGIO 2023 | Secondo un nuovo report del governo Ucraino un gruppo di hacker russo avrebbe sfruttato Windows Update per veicolare attacchi a enti governativi. Nello specifico sarebbero state distribuite email infette contenenti istruzioni per aggiornare il sistema operativo Microsoft.

Nell’aprile 2023, il team di risposta alle emergenze informatiche del governo dell’Ucraina CERT-UA ha registrato casi di distribuzione di e-mail con oggetto “Windows Update” tra gli organi governativi dell’Ucraina, inviati, apparentemente, per conto degli amministratori di sistema dei dipartimenti. La lettera di esempio contiene “istruzioni” in ucraino per “aggiornamenti per la protezione dagli attacchi degli hacker”, nonché immagini grafiche del processo di avvio di una riga di comando ed esecuzione di un comando di PowerShell.

14 APRILE 2023 | Microsoft torna a mettere in guardia da possibili infiltrazioni dell’intelligence russa. Stavolta a essere coinvolte potrebbero essere le community dei gamer che rischierebbero di essere sfruttate per far circolare informazioni sensibili come alcuni documenti del governo americano sulla guerra in Ucraina. A tal proposito, recentemente sarebbero stati coinvolti dei server Discord di Minecraft.





Articolo e Dominio Originali/fonte

TivuStream affiliate Alcuni dei link che compaiono sul sito od articoli sono link di affiliazione dai quali, in caso di acquisto o sottoscrizione, TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo, durata ed importo dell'acquisto-sottoscrizione.
Visualizzazioni: 0

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *