Windows 10 e 11 sembrerebbero affetti da un bug con la copia e il salvataggio dei file che potrebbe fallire in alcune circostanze.

14 GIUGNO 2023 | Microsoft ha fatto sapere di aver corretto il bug con il rilascio dell’ultimo aggiornamento cumulativo di giugno.

Risolto un problema noto che interessa le app a 32 bit che riconoscono indirizzi di grandi dimensioni e utilizzano l’ API CopyFile . Potresti riscontrare problemi quando salvi, copi o alleghi file. Se utilizzi un software di sicurezza commerciale o aziendale che utilizza attributi di file estesi, è probabile che questo problema ti riguardi. Per le app di Microsoft Office, questo problema riguarda solo le versioni a 32 bit. Potresti ricevere l’errore “Documento non salvato”.

Fix copia e salvataggio file

Stando al report di Microsoft, le più recenti versioni di Windows 10 e 11  sembrerebbero affette da un problema di salvataggio e copia di file di grandi dimensioni, tramite alcune app e in particolari circostanze. Il problema non sembrerebbe interessare le normali operazioni di salvataggio e copia con Esplora file, per tanto non dovrebbe interessare gli utenti consumer.

Potresti riscontrare problemi intermittenti durante il salvataggio, la copia o il collegamento di file utilizzando app a 32 bit che riconoscono indirizzi di grandi dimensioni e utilizzano l’API CopyFile. È più probabile che i dispositivi Windows siano interessati da questo problema quando si utilizza un software di sicurezza commerciale/aziendale che utilizza attributi di file estesi. Non stiamo ricevendo segnalazioni secondo cui la copia di file tramite Esplora file è interessata, ma l’API CopyFile utilizzata all’interno delle app potrebbe esserne interessata. Le app di Microsoft Office come Microsoft Word o Microsoft Excel sono interessate solo quando si utilizzano versioni a 32-Bit e potresti ricevere l’errore “Documento non salvato”. È improbabile che questo problema venga riscontrato dai consumatori che utilizzano dispositivi Windows a casa o su dispositivi commerciali non gestiti.

Nota | Le app non sono interessate da questo problema se sono a 64 o 32 Bit e NON riconoscono indirizzi di grandi dimensioni.

Al momento non è chiaro a cosa sia dovuto il problema, tuttavia Microsoft ha già fatto sapere che sta lavorando a una soluzione e pubblicato un workaround per risolvere il problema in attesa di un fix ufficiale.

Stiamo lavorando a una risoluzione e forniremo un aggiornamento in una prossima versione.

Per mitigare il problema, puoi tentare di salvare o copiare nuovamente. Poiché il problema è intermittente, è probabile che abbia esito positivo in un tentativo successivo.

Avete riscontrato questo problema su Windows? Fatecelo sapere nei commenti.

Articolo di Windows Blog Italia



Articolo e Dominio Originali/fonte

TivuStream affiliate Alcuni dei link che compaiono sul sito od articoli sono link di affiliazione dai quali, in caso di acquisto o sottoscrizione, TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo, durata ed importo dell'acquisto-sottoscrizione.
Visualizzazioni: 0

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *