Microsoft ha segnalato una possibile notifica che la protezione Local Security Authority è erroneamente disabilitata su Windows 11 22H2.

17 MAGGIO 2023 | Microsoft ha fatto sapere che il fix arrivato con l’aggiornamento KB5007651 di Defender potrebbe causare problemi, per tanto è stato sospeso il rilascio. Nel caso in cui aveste riscontrato schermate blu o riavvii improvvisi potete risolverli disabilitando momentaneamente la protezione dello stack sui PC compatibili.

Questo problema noto è stato risolto in precedenza con un aggiornamento per la piattaforma antimalware Microsoft Defender Antivirus KB5007651 (versione 1.0.2303.27001), ma sono stati rilevati problemi e tale aggiornamento non viene più offerto ai dispositivi. Se riscontri questo problema, dovrai utilizzare la soluzione sopra descritta fino a quando il problema non sarà risolto. Se hai installato la versione 1.0.2303.27001 e ricevi un errore con una schermata blu o se il tuo dispositivo si riavvia quando tenti di aprire alcuni giochi o app, dovrai disabilitare la protezione dello stack applicata dall’hardware in modalità kernel . Per fare ciò, seleziona il pulsante Start , digita Sicurezza di Windows e selezionalo, seleziona Sicurezza dispositivo quindi selezionaCore Isolation quindi disabilita la protezione dello stack applicata dall’hardware in modalità kernel .

26 APRILE 2023 | Microsoft ha comunicato di aver corretto il bug con il rilascio nelle scorse ore di un nuovo aggiornamento di Microsoft Defender tramite Windows Update.

Questo problema è stato risolto in un aggiornamento per la piattaforma antimalware Microsoft Defender Antivirus KB5007651 (versione 1.0.2303.27001). 

Fix protezione LSA disabilitata

Sembrerebbe che Windows 11 22H2 stia segnalando per errore che la Protezione dell’autorità di sicurezza locale (Local Security Authority) è disabilitata nonostante sia attiva. Nello specifico, sembrerebbe che il bug sia riconducibile al rilascio di un aggiornamento di sicurezza di Microsoft Defender nei giorni scorsi congiuntamente all’aggiornamento cumulativo di marzo.

Dopo aver installato l’”Aggiornamento per la piattaforma antimalware Microsoft Defender Antivirus – KB5007651 (versione 1.0.2302.21002)”, potresti ricevere una notifica di sicurezza o un avviso che indica che “La protezione della sicurezza locale è disattivata. Il tuo dispositivo potrebbe essere vulnerabile.” e una volta abilitate le protezioni, il tuo dispositivo Windows potrebbe richiedere in modo persistente che è necessario un riavvio. 

Al momento non c’è una soluzione ufficiale, tuttavia Microsoft ci sta lavorando e ha comunicato che non c’è alcun rischio e se la protezione era già attiva si possono ignorare i messaggi di notifica. Potete controllare l’attivazione verificando se il processo “LSASS.exe was started as a protected process with level: 4” è presente nel Visualizzatore eventi di Windows.

Se hai abilitato la protezione dell’autorità di sicurezza locale (LSA) e hai riavviato il dispositivo almeno una volta, puoi ignorare le notifiche di avviso e ignorare eventuali notifiche aggiuntive che richiedono un riavvio.

Avete incontrato anche voi questo problema su Windows 11? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su Facebook, TwitterYouTube, Instagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.





Articolo e Dominio Originali/fonte

TivuStream affiliate Alcuni dei link che compaiono sul sito od articoli sono link di affiliazione dai quali, in caso di acquisto o sottoscrizione, TivuStream percepisce una commissione commisurata al tipo, durata ed importo dell'acquisto-sottoscrizione.
Visualizzazioni: 0

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *