Se avete riscontrato problemi nell’aprire il menu Start, ricerca o app non preoccupatevi, Microsoft è al corrente della situazione.

Fix Start, ricerca e app non funzionano

Microsoft ha segnalato possibili malfunzionamenti del menu Start, della ricerca di Windows e di alcune app UWP che non si riescono più ad aprire. Nello specifico, i problemi sembrerebbero essere originati dal recente aggiornamento di alcune applicativi che utilizzano le API di Office e Outlook che sembrerebbero causare conflitti nel sistema operativo.

Il menu Start, la ricerca di Windows e le app UWP (Universal Windows Platform) potrebbero non funzionare come previsto o potrebbero presentare problemi di apertura. I dispositivi Windows interessati potrebbero avere chiavi di registro o dati danneggiati che potrebbero influire sulle app che utilizzano le API di Microsoft Office per l’integrazione con Windows, Microsoft Office o Microsoft Outlook o Calendario di Outlook. Un esempio di app interessata da questo problema è ClickShare. Il problema sottostante non è causato dall’installazione di un aggiornamento di Windows e potrebbe essere esposto da un aggiornamento a un’app interessata.

Mentre Microsoft sta indagando sull’accaduto a chi fosse affetto da queste problematiche viene consigliato di individuare gli applicativi sospetti di causare i malfunzionamenti e rimuoverli nell’attesa di un fix ufficiale.

Per mitigare questo problema, puoi disinstallare le app che si integrano con Windows, Microsoft Office, Microsoft Outlook o Calendario di Outlook. Potrebbero essere disponibili anche aggiornamenti alle app interessate o indicazioni dello sviluppatore dell’app. 

Avete incontrato anche voi questi problemi con il menu Start, la ricerca e le app UWP di Windows 11? Avete risolto? Fatecelo sapere lasciando un commento.

Articolo di Windows Blog Italia