Download e novità di Windows 11 Insider Preview Build 22621.607


Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22621.607 ai Windows Insider nel canale Release Preview. Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo NI_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 11.

NOTA 2 | Microsoft ha iniziato a testare il nuovo ramo di sviluppo ni_release di 22H2 con le build 22XXX anche sul canale Beta e Release Preview. 

NOTA 1 | Microsoft ha pubblicato alcuni importanti aggiornamenti sulle specifiche tecniche minime richieste per installare Windows 11 Build 22XXX. Le build del nuovo ramo di sviluppo necessitano di alcuni requisiti minimi (cosiddetto hard-floor), in assenza dei quali non si potrà entrare o si verrà espulsi dal canale Dev – potete forzare l’ingresso nel canale Dev o Beta senza requisiti con questa guida.

Miglioramenti di Windows 11 Insider Preview Build 22621.607

  • Nessuna novità degna di nota.

Problemi risolti

  • Abbiamo risolto un problema che interessava alcune app che non erano state firmate da Microsoft Store. È necessario reinstallarli dopo aver aggiornato il sistema operativo.
  • Abbiamo risolto i problemi che causavano il fallimento degli aggiornamenti di Microsoft Store.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva di accedere a varie app di Microsoft Office 365. Ciò influisce su Outlook, Word, Teams e così via.
  • Abbiamo aggiornato la data di inizio per l’ora legale in Cile. Inizierà l’11 settembre 2022 anziché il 4 settembre 2022.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda il servizio di ricerca di Windows. Fa sì che l’avanzamento dell’indicizzazione del servizio sia lento.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava alcuni processori. Questo problema si verifica quando si attivano le protezioni Hyper-V e l’accesso diretto alla memoria (DMA) del kernel.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava l’IP statico di una rete. Il problema causa l’incoerenza della configurazione dell’IP statico. Per questo motivo, NetworkAdapterConfiguration() non riesce sporadicamente.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda Task Manager. Smette di funzionare quando si passa dalla modalità chiara a quella scura o si cambia il colore dell’accento.
  • Abbiamo risolto un problema che riguardava il carattere di tre caratteri cinesi. Quando si formattano questi caratteri in grassetto, la dimensione della larghezza è errata.
  • È stato risolto un problema che riguarda i driver di grafica che utilizzano d3d9on12.dll .
  • Abbiamo ridotto la potenza utilizzata dal protocollo di configurazione dell’host dinamico su alcuni dispositivi quando sono in modalità di sospensione.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda gli URL generati da JavaScript: URL. Questi URL non funzionano come previsto quando li aggiungi al menu Preferiti in modalità IE.
  • Abbiamo risolto un problema che forzava il ricaricamento delle schede della modalità IE in una sessione.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava window.open in modalità IE.
  • Abbiamo risolto un problema che apre correttamente una finestra del browser in modalità IE per visualizzare un file PDF. Successivamente, l’esplorazione di un altro sito in modalità IE all’interno della stessa finestra non riesce.
  • Abbiamo risolto un problema che riguardava l’IME (Input Method Editor) giapponese di Microsoft. La riconversione del testo non riesce quando si utilizzano alcuni desktop virtuali di terze parti.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva causare il blocco di un’applicazione. Ciò potrebbe verificarsi quando la coda di input va in overflow.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava i visualizzatori XML Paper Specification (XPS). Ciò potrebbe impedirti di aprire file XPS in alcune lingue diverse dall’inglese. Questi includono alcune codifiche di caratteri giapponesi e cinesi. Questo problema riguarda i file XPS e Open XPS (OXPS).
  • Abbiamo risolto un problema che creava una coda di stampa duplicata. Per questo motivo, la coda di stampa originale smette di funzionare.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva ignorare le regole MSHTML e ActiveX per Windows Defender Application Control (WDAC).
  • Abbiamo risolto un problema che interessava l’interfaccia utente di Miracast. A volte si chiude troppo presto quando esegui il cast su dispositivi che usano DeviceObjectType:Aep.
  • Abbiamo aggiunto contenuti Widget più dinamici alla barra delle applicazioni con badge di notifica. Quando apri la bacheca dei widget, nella parte superiore della bacheca viene visualizzato un banner. Fornisce ulteriori informazioni su ciò che ha attivato il badge di notifica.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava il gestore dell’account SharedPC. Il problema impedisce di eliminare molti account durante la pulizia.
  • Abbiamo risolto un problema che causava l’interruzione di LogonUI.exe  . Per questo motivo, non è possibile ignorare la schermata di blocco per visualizzare la schermata delle credenziali.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda le chiamate Dual SIM. Se selezioni Nessuna SIM sul telefono e avvii una chiamata sul dispositivo, la funzionalità Dual SIM non funziona.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda FindNextFileNameW() Potrebbe perdere memoria.
  • Abbiamo risolto un problema che riguarda la robocopy. Robocopy non riesce a impostare un file sull’ora corretta modificata quando si utilizza /IS
  • Abbiamo risolto un problema che interessava cldflt.sys . Si verifica un errore irreversibile quando viene utilizzato con Microsoft OneDrive.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava i profili utente in roaming. Dopo aver effettuato l’accesso o la disconnessione, alcune delle tue impostazioni non vengono ripristinate.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava il servizio LanmanWorkstation. Perde memoria quando si monta un’unità di rete.

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 11. Per installare le versioni di anteprima di Windows 11 destinate agli Insider:

  1. Andate in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegliete Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Cliccate Per iniziare e seguite la procedura guidata.
  6. Leggete attentamente quanto riportato e cliccate Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.

Al termine del riavvio, recatevi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Tenete presente che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e mal tradotte in italiano: ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. Potrete invece provarle in totale sicurezza installandole in una macchina virtuale o in un secondo computer dedicato ai test.

Dettagli aggiornamento precedente

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 11 Insider Preview Build 22621, in quest’altro articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci sul nostro Feed RSSFacebookTwitterYouTubeInstagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.





https://www.windowsblogitalia.com/

Articolo Originale-Fonte

Hey, ciao 👋

Iscriviti alla Newsletter di TivuStream , aggiornamenti , novità , e molto altro

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.