Download e novità di Windows 11 Insider Preview Build 22000.466


Microsoft ha appena rilasciato Windows 11 Insider Preview Build 22000.466 ai Windows Insider nei canali Beta (Lento) e Release Preview. Si tratta di una nuova build del ramo di sviluppo CO_RELEASE, per PC e tablet equipaggiati con Windows 11.

NOTA 2 | Microsoft ha iniziato il rilascio pubblico di Windows 11 Build 22000, per tanto è ancora possibile abbandonare l’anteprima di Windows Insider sui canali Beta e Release Preview e continuare ricevere gli aggiornamenti cumulativi della versione stabile – maggiori dettagli a questo indirizzo.

NOTA 1 | Microsoft ha pubblicato alcuni importanti aggiornamenti sulle specifiche tecniche minime richieste per installare Windows 11, che vi invitiamo a leggere dal nostro articolo dedicato. Inoltre, Microsoft ha rimosso i blocchi relativi alla presenza di TPM 2.0 e i blocchi sulla base della CPU presente nel PC soltanto per linstallazione delle build Insider; in questo modo l’azienda otterrà maggiori informazioni sul modo in cui Windows 11 gira su diverse configurazioni e potrà, eventualmente, rivedere le specifiche tecniche minime richieste per l’installazione del nuovo sistema operativo.

Correzioni e miglioramenti di Windows 11 Insider Preview Build 22000.466

  • Abbiamo migliorato l’affidabilità delle installazioni delle applicazioni sui dispositivi ARM64.
  • Abbiamo aggiornato l’ora legale in modo che inizi a febbraio 2022 invece che a marzo 2022 in Giordania.
  • Abbiamo risolto un problema per cui i dispositivi ARM64 smettevano di rispondere quando si ibernano o riprendono dall’ibernazione.
  • È stato risolto un problema che poteva impedire ad alcuni programmi di modifica delle immagini di eseguire correttamente il rendering dei colori su determinati display HDR (High Dynamic Range). Ciò interessa spesso i colori bianchi che potrebbero essere visualizzati in giallo brillante o altri colori.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava il pre-rendering predittivo in modalità Microsoft Edge Internet Explorer.
  • Abbiamo risolto un problema che a volte ti impediva di inserire stringhe nell’Input Method Editor (IME).
  • Abbiamo risolto un problema per cui il servizio audio smetteva di rispondere su alcuni dispositivi che supportano l’audio Bluetooth con accelerazione hardware.
  • È stato risolto un problema per cui il testo che informa un cliente sull’avanzamento dell’aggiornamento di Windows non è corretto per il giapponese.
  • Abbiamo risolto un problema che interessa le icone delle app quando le app non sono in esecuzione. Sulla barra delle applicazioni, queste icone potrebbero essere visualizzate come attive come se le app fossero in esecuzione.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva causare la scomparsa dei profili VPN. Questo problema si verifica quando si usa Microsoft Intune o uno strumento di gestione dei dispositivi mobili (MDM) di terze parti per distribuire profili VPN in Windows 11 (versione originale).
  • È stato risolto un problema che riguarda le applicazioni scritte per l’integrazione solo con Azure Active Directory (AAD). Queste applicazioni non funzioneranno sui computer aggiunti ad Active Directory Federation Services (ADFS).
  • È stato risolto un problema che poteva causare il fallimento del comando Get-TPM PowerShell quando tenta di segnalare informazioni TPM (Trusted Platform Module). Il comando non riesce con l’errore “0x80090011 Microsoft.Tpm.Commands.TpmWmiException,Microsoft.Tpm.Commands.GetTpmCommand”.
  • È stato risolto un problema che causava la disconnessione di una sessione del protocollo desktop remoto (RDP) o lo schermo vuoto per Server Core. Questo problema si verifica quando si installa la funzionalità AppCompat.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava windows.system.profile.retailinfo.dll .
  • Abbiamo risolto alcuni problemi che influiscono sulle prestazioni di Esplora file durante la ricerca di file e la selezione dei file.
  • Abbiamo aggiunto una nuova pagina Il tuo account Microsoft alla categoria Account nelle Impostazioni di Windows per le edizioni Home e Professional.
  • Abbiamo risolto un problema che mostrava erroneamente l’icona del volume nella barra delle applicazioni come disattivata.
  • Abbiamo risolto un problema di affidabilità che causava l’interruzione del funzionamento dei menu di scelta rapida di Esplora file e desktop.
  • È stato risolto un problema che non riusciva a trasmettere l’evento Shift KeyUp a un’applicazione quando si utilizza l’IME coreano.
  • È stata aggiunta la funzionalità HelpWith, che utilizza le tecnologie Microsoft Bing per suggerire argomenti della Guida rilevanti per ciascuna pagina Impostazioni.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva la visualizzazione della tastiera touch sulla schermata di blocco quando un dispositivo dispone di un account Microsoft (MSA).
  • Abbiamo risolto un problema che interessava il caricamento delle informazioni sui badge sulla barra delle applicazioni, che a volte causa l’interruzione del funzionamento di un dispositivo.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva la visualizzazione di alcune opzioni nel menu Win + X.
  • Abbiamo risolto un problema che causava l’interruzione del funzionamento di un dispositivo quando è collegato a più display.
  • Abbiamo risolto un problema che interessava la funzione di nascondimento automatico della barra delle applicazioni. La barra delle applicazioni potrebbe non essere visualizzata in modo affidabile quando si passa il mouse sopra il display principale o secondario.
  • Abbiamo risolto un problema che a volte ti impedisce di utilizzare l’IME cinese semplificato.
  • Abbiamo risolto un problema che poteva impedire la visualizzazione delle icone sulla barra delle applicazioni di un display secondario.
  • Abbiamo risolto un problema che non riusciva a installare alcune applicazioni complementari della stampante durante l’installazione del driver del dispositivo della stampante.
  • Abbiamo risolto un problema che mostrava le percentuali di batteria obsolete per i dispositivi Bluetooth collegati nella pagina Bluetooth e altri dispositivi in Impostazioni.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva alle telecamere IP di connettersi e trasmettere in streaming a determinate applicazioni DirectShow (DShow).
  • Abbiamo migliorato l’algoritmo di luminosità automatica per fornire una risposta migliore in condizioni di scarsa illuminazione su tutti i sistemi supportati.
  • Abbiamo risolto un problema per cui lsass.exe smetteva di funzionare e il dispositivo si riavviava. Questo problema si verifica quando si esegue una query sui contatori di Windows NT Directory Services (NTDS) dopo l’arresto del servizio NTDS.
  • Abbiamo risolto un problema che causava un deadlock nel redirector WebDav. Questo problema si verifica quando si tenta di leggere un file dal TfsStore locale che causa il blocco del sistema.
  • È stato risolto un problema di regressione delle prestazioni che si verifica quando si abilita il diario del numero di sequenza di aggiornamento (USN).
  • Abbiamo risolto un problema che non applicava l’oggetto Criteri di gruppo (GPO) “Non consentire la compressione su tutti i volumi NTFS” in alcuni casi.
  • Abbiamo risolto un problema che impediva a Robocopy di riprovare il processo di copia del file.
  • Abbiamo risolto un problema che causava l’interruzione del funzionamento di Windows e generava l’errore “IRQL_NOT_LESS_OR_EQUAL”.
  • Abbiamo risolto una perdita di memoria che si verificava quando si chiama WinVerifyTrust () . Questo problema si verifica se la verifica non riesce per la prima firma di un file con più firme.

L’aggiornamento è installabile in tutti i PC e i tablet che rispondono ai requisiti minimi richiesti per l’installazione della versione pubblica di Windows 11. Per installare le versioni di anteprima di Windows 11 destinate agli Insider:

  1. Andate in Start.
  2. Quindi in Impostazioni.
  3. Scegliete Aggiornamento e sicurezza.
  4. Quindi Programma Windows Insider.
  5. Cliccate Per iniziare e seguite la procedura guidata.
  6. Leggete attentamente quanto riportato e cliccate Riavvia ora.
  7. Il PC/tablet verrà riavviato.

Al termine del riavvio, recatevi in Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Programma Windows Insider e assicuratevi di essere entrati nel programma Insider. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere il nostro articolo dedicato.

Tenete presente che le versioni di anteprima destinate agli Insider sono instabili e mal tradotte in italiano: ne sconsigliamo l’installazione in computer usati per studio o lavoro. Potrete invece provarle in totale sicurezza installandole in una macchina virtuale o in un secondo computer dedicato ai test.

Dettagli aggiornamento precedente

Trovate tutti i dettagli sul precedente aggiornamento, Windows 11 Insider Preview Build 22000.348, in quest’altro articolo.

Articolo di Windows Blog Italia

Non dimenticate di scaricare la nostra app per Windows, per Android o per iOS, di seguirci su Facebook, TwitterYouTube, Instagram e di iscrivervi al Forum di supporto tecnico, in modo da essere sempre aggiornati su tutte le ultimissime notizie dal mondo Microsoft. Iscrivetevi al nostro canale Telegram di offerte per approfittare di tanti sconti pubblicati ogni giorno.





https://www.windowsblogitalia.com/

Articolo Originale-Fonte

Hey, ciao 👋

Iscriviti alla Newsletter di TivuStream , aggiornamenti , novità , e molto altro

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.