Daisy Ridley meglio nota per il ruolo di Rey nella saga di Star Wars ha firmato per recitare nell’adattamento cinematografico del romanzo The Marsh King’s Daughter, un thriller psicologico della scrittrice di Karen Dionne.

Il sito Deadline riporta che Daisy Ridley interpreterà il ruolo di Helena, una donna che vive una vita apparentemente normale, ma nasconde un oscuro segreto: suo padre è il famigerato “Re Palude”, l’uomo che ha tenuto prigioniera lei e sua madre nel deserto per anni. Dopo una vita passata a cercare di sfuggire al suo passato, Helena è costretta ad affrontare i suoi demoni quando suo padre scappa inaspettatamente dalla prigione .

La sinossi ufficiale del romanzo:

Helena Pelletier ha un marito amorevole, due bellissime figlie e un’attività che riempie le sue giornate. Ma ha anche un segreto: è il prodotto di un rapimento. Sua madre è stata rapita da adolescente dal padre e tenuta in una capanna sperduta nelle paludi della penisola superiore del Michigan. Helena, nata due anni dopo il rapimento, amava la sua casa nella natura e, nonostante il comportamento a volte brutale di suo padre, ma gli voleva comunque bene….finché non ha imparato con precisione quanto poteva essere crudele. Più di vent’anni dopo, ha seppellito il suo passato così profondamente che anche suo marito non conosce la verità. Ma ora suo padre ha ucciso due guardie, è scappato di prigione ed è scomparso nella palude. La polizia inizia una caccia all’uomo, ma Helena sa che non hanno alcuna possibilità. Sa che solo una persona ha le capacità per trovare il sopravvissuto che il mondo chiama il Re Palude, perché solo una persona è stata addestrata da lui: sua figlia.

Le riprese principali dovrebbero iniziare questa estate in Canada con il regista Neal Burger al timone. Burger dirige da una sceneggiatura di Mark L. Smith (Revenant – Redivivo, The Midnight Sky) ed Elle Smith. Burger è noto per aver diretto Divergent, che ha incassato oltre 300 milioni di dollari nel mondo, Limitless con Bradley Cooper e The Illusionist con Edward Norton. Il suo film più recente, la commedia Sempre amici del 2017, remake del film francese campione d’incassi Quasi amici – Intouchables che ha incassato 126 milioni di dollari nel mondo. Burger ha anche un film completato in uscita ad aprile, si tratta dell’avventura fantascientifica Voyagers su un equipaggio di astronauti in missione che precipita nella paranoia e nella follia, senza sapere cosa sia reale o meno.



https://www.cineblog.it/

Articolo Originale-Fonte


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »